Empoli – Parma: le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui


Quello che va in scena questo pomeriggio al Castellani di Empoli tra la squadra di Aurelio Andreazzoli e il Parma, è uno scontro che in Serie B ci sta a fare ben poco. L’Empoli così come la squadra ducale meriterebbero ben altro palcoscenico ma se i toscani, come narra la classifica, hanno tutte le intenzioni di tornare subito nel massimo campionato dopo la bruciante retrocessione della scorsa stagione e ancor di più per come è avvenuta, il Parma staziona in zona Play Off e l’andamento lento delle ultime giornate ne ha frenato la corsa al secondo posto che vorrebbe dire promozione diretta.

Vincere al Castellani è dura, lo sanno le squadre che da Ottobre del 2017 hanno fatto visita agli azzurri. L’ultima sconfitta risale al 23 Settembre: 1 a 0 del Cittadella firmato Litteri; a seguire sei vittorie e tre pareggi condite da ventitré reti messe a segno e undici subite. Il buon momento casalingo della squadra di Andreazzoli non coincide con quello esterno del team di D’Aversa che nelle ultime cinque trasferte ha ottenuto solo due punti contro Bari e Ternana. E se il Cittadella evoca l’ultimo ricordo amaro dei toscani, al contrario è per il Parma che l’ultima vittoria lontano dal Tardini l’ha ottenuta al Tombolato grazie alla doppietta di Calaiò, era il 12 Novembre.

Leggi anche:  FC Barcelona - Il Barça B di Koeman si qualifica con una rotonda vittoria 4-0

I precedenti – Quella che andrà in scena questo pomeriggio sarà la 24a sfida in terra toscana tra Empoli e Parma. Le due compagini si sono incontrate 8 volte in A, 5 volte in B, 8 volte in C e 2 volte in Coppa Italia; complessivamente 12 le vittorie toscane, 4 i pareggi e 7 le vittorie ducali, 30 gol segnati dalla squadra in casa e 27 da quella ospite. L’ultimo precedente risale al 19 Aprile 2015, 2-2 in Serie A con vantaggio iniziale ospite, rimonta azzurra e pari di Belfodil. Vantaggio locale invece il 13 Marzo 2009 in B, durato tuttavia pochi minuti, il Parma si imporrà 4-1. Ultima vittoria dei toscani in casa contro il Parma, il 13 Gennaio 2007, 2-0 firmato Raggi e Matteini. Nelle sfide disputate nel girone di ritorno, Parma imbattuto a Empoli dal 1997-98 quando le due squadre si sfidarono in Serie A e gli allora uomini di Spalletti si imposero coi gol di Martusciello e Bonomi.

Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"

Le probabili formazioni – Mister Andreazzoli conferma l’Empoli con il 4-3-1-2, in campo gli stessi uomini che hanno battuto l’Ascoli una settimana fa al Del Duca ottenendo così la vetta della graduatoria seppure in coabitazione con il Frosinone. D’Aversa cambia il Parma: dal 3-4-3 che ha sfidato il Perugia, questo pomeriggio dovrebbe vedersi un 4-3-3; in difesa confermati Iacoponi, Lucarelli e Gagliolo, Gazzola arretrerà la propria posizione da laterale di centrocampo a terzino; cambi a centrocampo: sicuro del posto Munari, Dezi è in ballottaggio con Barilla mentre Vacca è favorito su Scozzarella; là davanti confermati Insigne e Da Cruz, al centro dovrebbe invece esserci Ceravolo e non Calaiò.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,