Il Chelsea su Sarri. Il tecnico del Napoli possibile sostituto di Conte

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui
during the TIM Cup match between SSC Napoli and Udinese Calcio at Stadio San Paolo on December 19, 2017 in Naples, Italy.

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Azzurri avvisati: il Chelsea ha puntato gli occhi su Sarri. In Inghilterra, per il dopo Conte, il nome del primo sostituto fatto è l’allenatore del Napoli.

Molto probabilmente il patron del Chelsea saluterà il tecnico italiano, attualmente sulla panchina dei blues, a fine stagione, e non è una novità che gli occhi siano puntati su Maurizio Sarri già da un po’. Il lavoro che Sarri ha fatto con il Napoli è evidente a tutti, non solo in Italia. Non bisogna dimenticare che il tecnico azzurro è legato al Napoli con una clausola rescissoria del valore di 8 milioni di euro, valida fino al 31 maggio 2018, stessa data della scadenza del contratto, in quanto, De Laurentiis, con il tecnico, ha stipulato un contratto annuale. Il prossimo 9 febbraio, intanto, è previsto un incontro tra società e allenatore per capire le intenzioni sul futuro. Considerando l’appetibilità che ha scatenato Sarri, il presidente del Napoli adesso ha ancora più premura di vedere il tecnico per impedire di perderlo, ridiscutendo sugli accordi.

Per Abramovich non ci sarebbero problemi per pagare la clausola di Sarri, mentre De Laurentiis, in una delle ultime interviste che ha tenuto ieri, ha affermato di essere pentito di averla stipulata, dicendo: “La clausola? La toglierei con piacere anche subito”.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •