Infortunio Neymar, dal Brasile: “Fuori tre mesi”; ma Emery smentisce: “Forse in campo col Real”

Pubblicato il autore: Aote Segui
PARIS, FRANCE - NOVEMBER 22: Neymar of PSG during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images © scelta da SuperNews)

L’infortunio alla caviglia di Neymar diventa sempre più un giallo;il fuoriclasse brasiliano era uscito malconcio dalla sfida di campionato col Marsiglia e, dopo due giorni di riposo assoluto, con tanto di fasciatura rigida più volte immortalata dallo stesso Neymar sui social, è arrivata la diagnosi: distorsione esterna e quinto metatarso fissurato.
Un responso che sembra dare ben poche opportunità a Neymar di guidare i suoi compagni di squadra nella sfida di ritorno degli ottavi di Champions League col Real Madrid.
In Brasile si parla addirittura della necessità di un intervento chirurgico, con conseguenti tempi di recupero che vengono stimati intorno ai due mesi; per O Ney la stagione sarebbe dunque conclusa e il recupero sarebbe calcolato per consentire al brasiliano di partecipare al Mondiale con la sua nazionale.

Leggi anche:  Inter, Conte: "Non ci sono alternative, dobbiamo vincere"

Una eventualità, quella dell’intervento chirurgico,smentita con decisione dal tecnico del Paris Sain Germain, Emery, che coltiva ancora qualche piccola speranza di recuperare il suo fuoriclasse per la gara col Real: “Lui vuole giocare è c’è una piccola possibilità che torni“.
Senza Neymar il Paris Saint Germain studia delle alternative e già da domani,per la sfida di Coppa di Francia che lo vedrà di nuovo opposto al Marsiglia, Emery dovrebbe mandare in campo dal primo minuto l’argentino Di Maria.

  •   
  •  
  •  
  •