Infortunio Neymar: fuori 6/8 settimane; niente Real, il medico del Brasile a Parigi

Pubblicato il autore: Aote Segui
PARIS, FRANCE - NOVEMBER 22: Neymar of PSG during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images © scelta da SuperNews)


Neymar
non sarà in campo nella sfida di ritorno degli Ottavi di finale di Champions League; dopo giorni di voci e indiscrezioni, da quella dell’intervento chirurgico a quella del recupero miracoloso, alla fine è stato il padre del fuoriclasse brasiliano a confermare quanto sembrava ormai probabile: “Dobbiamo consentirgli di guarire in modo tale che non si manifestino altri problemi. Il Psg sa che non potrà contare su Neymar per le prossime partite“.
L’infortunio sofferto da Neymar nella sfida di campionato col Marsiglia, gli costerà una inattività forzata che va dalle sei alle otto settimane; dunque niente Real e niente sfida incrociata con Cristiano Ronaldo.
Il possibile rientro in campo è stato ipotizzato per la fine di Aprile; di fatto in tempo per prepararsi al meglio in vista del Mondiale di Russia,.
Ad incoraggiare Neymar per il suo pronto recupero anche un tweet di Pelè (“Abbiamo una coppa del Mondo da vincere. Torna presto“) mentre dal Brasile è arrivato a Parigi il medico della Nazionale brasiliana, Rodrigo Lasmar:”Per il momento sappiamo che c’è una distorsione e una possibile frattura. Faremo ulteriori esami ma per ora dobbiamo stare tranquilli“.
Il Paris Saint Germain incassa un brutto colpo; l’investimento di 222 milioni di Euro della scorsa estate non sarà in campo nella sfida più important della stagione.

Leggi anche:  Serie A, Genoa-Parma 1-2: Gervinho stende il Grifone
  •   
  •  
  •  
  •