Milan, Dzeko obiettivo per la prossima stagione. Il bosniaco attaccante ideale per Cutrone

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui
during the Serie A match between AS Roma and FC Crotone at Stadio Olimpico on October 25, 2017 in Rome, Italy.

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Dzeko è uno degli obiettivi del Milan per la prossima stagione. Secondo Tuttosport il giocatore bosniaco era pronto a passare in rossonero già la scorsa estate.

La trattativa tra Roma e Chelsea, per il trasferimento di Edin Dzeko, è sfumata. Il Milan, che ha seguito la trattativa in disparte, è sicuramente felice che non ci sia nulla di fatto, così come anche alla tifoseria giallorossa, particolarmente legata all’ex del Manchester City. L’attaccante giallorosso serviva adesso a Conte, perché il Chelsea ha bisogno di un giocatore di spessore in avanti per concludere la seconda parte della stagione. Quindi a giungo non sarà un competitor il Chelsea, così il Milan potrà andare su Dzeko più serenamente, anche se non mancheranno altri club a voler il giocatore, pronto a lasciare la Roma.

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

Edin Dzeko è legato alla Roma con un contratto fino al 2020. Il suo valore attuale si aggira tra i 25-30 milioni di euro, sicuramente in discesa nei prossimi mesi. L’attaccante della Bosnia ed Erzegovina, classe 1986, ha la giusta esperienza e le doti ideali per essere inserito nel gruppo offensivo rossonero, affiancando soprattutto giovane Cutrone. All’attuale attaccante del Milan, che emerge sempre di più, la presenza di un giocatore come il bosniaco sarebbe d’aiuto e di sprono. Il Milan non dovrebbe avere problemi, perché a 32 anni, età di Dzeko, non sarà complicato trovare il giusto accordo per accontentare tutte le parti.

 

  •   
  •  
  •  
  •