Milan, Shevchenko: “Gattuso grande condottiero”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui


Gennaro Gattuso è l’artefice della rinascita del Milan. Da quando Rino si è seduto sulla panchina rossonera si è rimboccato le maniche portando una ventata di aria fresca all’interno di uno spogliatoio sfilacciato e disunito. Checché se ne dica il Milan in questo momento è l’unica squadra, assieme alla Laziotra Champions ed Europa League, ad aver passato il turno, ponendo già all’andata una seria ipoteca contro il modesto Ludogorets, squadra bulgara tecnicamente inferiore. Ma sul campo contano i risultati, ed il Milan ora è una squadra vera e propria.
Molti elogi sono stati espressi nei confronti della squadra rossonera, ed anche un ex attaccante molto apprezzato dai tifosi del club meneghino ha detto la sua riguardo la rinascita del Milan: si tratta di Andriy Shevchenko, tra l’altro compagno di squadra di Gattuso con il quale ha vinto tutto. Ecco le parole del c.t. ucraino rilasciate ai microfoni di “Tele Radio Stereo”: “Rino sta facendo molto bene, è un grande condottiero e sta facendo un ottimo lavoro. Sono contento per lui e per il Milan che finalmente ha cambiato faccia sul piano del gioco e che ultimamente sta esprimendo un buon calcio. La squadra ora deve mantenere questa continuità e trovare un’identità precisa con i giocatori che devono esprimersi sul campo al meglio. Su questo i tifosi sono felici, dato che il Milan sta tornando ad essere una squadra vera e adesso si respira ottimismo nei dintorni di Milanello. Domenica sera c’è la Roma e sarà ovviamente una partita estremamente complicata ma se il Milan dovesse riuscire a fare risultato, darebbe un segnale molto forte in vista anche del derby e si candiderebbe ad un posto in Champions League. Tutto può succedere.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  E' morto Diego Maradona. Ecco come stava El Pibe de Oro nelle ultime settimane