Napoli, tifosi della Juve photoshoppano articolo di Repubblica e inventano arresti a Lipsia

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 01: Supporters of SSC Napoli cheer their team during the UEFA Champions League group F match between SSC Napoli and Manchester City at Stadio San Paolo on November 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Ormai su internet si può fare di tutto di tutto. Modificare foto, creare video non originali, aggiungere volti, e modificare titoli di articoli originali, pur creare malumore o episodi non realmente accaduti. Gira infatti, in queste ore, una fake new sui tifosi del Napoli, in trasferta Lipsia, circa 2000 che avrebbero devastato la città tedesca. Con circa 20 arresti di tifosi partenopei. Il titolo originale de “La Repubblica” titolava “Napoli, l’eliminazione dall’Europa League è ad un passo, ma i tifosi ci credono: saranno circa 1200 i sostenitori azzurri a Lipsia”. Titolo questo firmato da Pasquale Tina. All’improvviso, ne appare un altro, con su scritto, “Napoli, l’eliminazione dall’Europa League è ad un passo, i tifosi in trasferta devastano Lipsia: su 2000 sostenitori azzurri, già 20 arresti”. Far girare falsità e modificare articoli, ne va anche dall’autorità, del giornalista che lavora e scrive. Inoltre, hanno aumentato il numero dei tifosi in trasferta, e cambiato il titolo dell’articolo. E i tifosi della Juventus, rivale nella lotta al Tricolore, non hanno fatto altro che inoltrare il fake. Intanto, noi sappiamo che a Lipsia non è successo niente, il Napoli è uscito a testa alta dalla competizione europea, ed anche i tifosi azzurri, che hanno applaudito la squadra che ha sfiorato l’impresa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Totti: " Maradona? Sarà sempre con noi"