Serie B: panchine in bilico a Palermo e Parma. Tedino e D’Aversa a rischio esonero

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui


Dopo le brutte sconfitte contro Perugia ed Empoli, subite rispettivamente da Palermo e Parma, la situazione attorno ai tecnici Bruno Tedino e Roberto D’Aversa sembra piuttosto complicata. Maurizio Zamparini, presidente dei siciliani, a oggi però non ci sente quando si parla di esonerare l’allenatore veneto: ‘Tedino non rischia, nè lui nè il direttore Lupo, la partita di Vercelli non può quindi ritenersi decisiva, certo è che bisogna tornare a vincere’; il finale con quel ‘certo che bisogna tornare a vincere’ potrebbe anche far preoccupare l’attuale tecnico dei rosanero. Per i siciliani un Febbraio nerissimo nel quale hanno conosciuto solo sconfitte, prima al Castellani contro l’Empoli, quindi al Barbera contro il Foggia ed infine al Curi contro il Perugia pochi giorni fa; difficile pensare che in caso di nuova sconfitta in casa della Pro Vercelli, l’ex allenatore del Pordenone non possa finire sulla graticola.

Leggi anche:  Roma, Dzeko ancora positivo: potrebbe saltare anche il Napoli

Situazione che sembra ancora più complessa a Parma, i ducali hanno avuto una clamorosa involuzione sul piano dei risultati e quel piazzamento Play Off, quantomeno, che sino a qualche settimana fa sembrava sicuro, adesso è a serio rischio con Spezia e Carpi che sono lì a un passo pronte ad approfittare di ulteriori eventuali cadute della squadra ducale. Gialloblu che rispetto al Palermo non hanno avuto un Febbraio poi così migliore: 2-1 in casa del Brescia, poi il pari interno contro il Perugia, infine l’ultima sconfitta bruciante ad Empoli per 0-4. Ieri, Lunedì 19 Febbraio, la società si è riunita con squadra e staff tecnico, D’Aversa è stato confermato “a tempo” in attesa del match di Venerdì sera che vedrà opposta la squadra emiliano al Venezia di Filippo Inzaghi che proprio nel precedente turno di campionato, battendo l’Avellino, ha scavalcato in classifica la diretta concorrente alla promozione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,