Usain Bolt pronto a sbarcare nel mondo del pallone, il velocista giamaicano: “Ho firmato per un club di calcio”

Pubblicato il autore: Diletta Barilla Segui

La seconda vita da atleta di Usain Bolt, dopo l’addio alle corse sulla pista di atletica, sta per cominciare. Il velocista giamaicano non ha mai nascosto la sua voglia di indossare la divisa di una squadra calcistica, magari proprio quella del Manchester United, il club del suo cuore.

Adesso il desiderio del campione caraibico sembrerebbe esser diventato realtà, come annunciato dallo stesso Bolt sul suo account ufficiale di Twitter. Nessuna indicazione su quale sarà la destinazione futura che però verrà svelata martedì. Ancora un po’ di pazienza ma di sicuro l’avventura del giamaicano sul campo da calcio potrebbe essere subito ad alti livelli. Per marzo era infatti previsto un suo provino con i tedeschi del Borussia Dortmund e non è da escludere che possano essere proprio i gialloneri la destinazione futura di Usain Bolt.

Leggi anche:  Juventus, testa al mercato: aperta l'idea su Milik e Giroud

Lui, che detiene il record del Mondo nei 100 e 200 metri e che nella sua carriera sulla pista d’atletica ha vinto 8 medaglie d’oro alle Olimpiadi, è pronto ad affiancare ai titoli individuali nuovi trofei di squadra. Di sicuro la fascia del suo futuro club avrà un nuovo e indiscusso padrone. Le doti tecniche sono ancora da appurare, la velocità invece quella non gli manca sicuramente. Gli avversari sono avvisati.

  •   
  •  
  •  
  •