Albinoleffe-Fermana 1-0 : La Celeste ritrova il successo con il primo gol di Gelli

Pubblicato il autore: alvares Segui

L’Albinoleffe vince grazie al primo gol in Celeste di Gelli, ritrova successo e reti dopo due mesi a secco. Vittoria piu sofferta che all’andata qaando la Celeste passo 3-0 ma umore e classifica rilanciata, piu lontana dalla zona play-out, piu vicina a quella play-off. Ma gli spareggi promozione resteranno un sogno se la squadra non ritrova continuità di prestazioni e risultati. La vittoria odierna puo essere importante perchè puo servire a una squadra per sbloccarsi. Buona partenza della Fermana con Luppoli che crea qualche insidia ma la Celeste è attenta e al 20′ passa con un tap-in di Gelli dopo una respinta di Valentini su tiro  di Montella.  La Fermana non ci sta e prova a reagire ma va vicino alla rete solo con un quasi autogol di Montella. L’Albinoleffe sciolto dalla rete che mancava da tempo si fa piu coraggioso e insiioso e al 35′ colpisce il palo con un tiro da fuori. Poi azioni di rimessa che sfumano e al 44′ Montella ha la palla buona di testa ma sbaglia la mira.  Buoni ritmi nella prima pardte di gara, l’Albinoleffe cresce alla distanza dopo la reti segnata che mette fine a una astinenza che ura da sei turni. Anche in avvio di ripresa è  solo Celeste ma la Fermana non è in gita e si rende pericolosa con Cognini e Sansovini ma Coser si supera. Alvini si copre e inserisce Solerio e Giorgione.  Ma nel finale la Fermana si fa vedere ancora due volte con Da Silva e nel finale si fa pericolosa di nuovo con Sansovini. Dopo 5 di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

Leggi anche:  Un Maradona Eterno...
  •   
  •  
  •  
  •