Diritti Tv Serie A: Mediapro incontra Mediaset, trattativa possibile con Sky

Pubblicato il autore: Carla Pilia Segui
NAPLES, ITALY - AUGUST 27: Player of SSC Napoli Dries Mertens scores the 2-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and Atalanta BC at Stadio San Paolo on August 27, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Si è aperta la settimana che potrebbe essere decisiva per la soluzione della controversa questione riguardante i diritti televisivi della serie A. Mediapro, aggiudicataria dei diritti tv per il triennio 2018-2021, ha chiesto di bloccare il pagamento in attesa di maggiori dettagli da parte della Lega calcio. Dopo la delibera dell’Antitrust, infatti, la società audiovisiva spagnola ha chiesto il rinvio del pagamento sospendendo l’invio del primo bonifico da 50 milioni, previsto per il 27 marzo.
Ad essere danneggiati da questo dietrofront sarebbero soprattutto i club, in particolare i più piccoli, in quanto molti presidenti avrebbero fatto e continuano a fare affidamento sull’anticipo di 50 milioni  (2,5 milioni a club) per scontare le fatture e pagare gli stipendi.
Il presidente di Mediapro, Jaume Roures, atteso in Italia per incontrare vari istituti di credito tra i quali Unicredit e Intesa San Paolo, ha richiesto un incontro con i club di serie A per un confronto sulle condizioni poste dall’Antritrust, in particolare su quelle riguardanti la composizione dei pacchetti da sub-licenziare e la pubblicità presente negli stessi.
A tale proposito, è previsto un meeting tra il colosso spagnolo e Mediaset Premium, Tim, Perform e Sky; quest’ultimo, dopo aver presentato una diffida, ha scritto anche al Commissario della Serie A, Giovanni Malagò, chiedendo un terzo bando, e spiegando che definire pacchetti esclusivi porterebbe più soldi nelle casse delle squadre di serie A.

Leggi anche:  L'inchiesta di Report sui veri proprietari del Milan: ecco dove vedere la puntata in streaming gratis e diretta tv
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: