Il Calopezzati viola immeritatamente l’A . Fortunato di Rocca Imperiale. Clerus sprecone.

Pubblicato il autore: FARALDI1972 Segui

Rocca Imperiale ( CS) – Il Clerus Imperialis beffato dal Calopezzati al 1′ del secondo tempo.
La partita è stata sempre in mano dei ragazzi di mister Livio Mauro.
La capolista non è mai entrata nel match, nessuna parata di rilievo per il portiere casalingo Rocco Pirrone.
Al 39″  dal fischio di inizio prima palla rete per Keita , il giocatore di colore manda fuori.
All’11’ altra occasione per la squadra di casa con un nulla di fatto.
Passa 1′  sempre Keita alla palla del possibile vantaggio, ma il tiro esce fuori di un amen. Il Calopezzati non riesce a contenere le manovre degli avversari.
Alla saga delle reti divorate partecipa anche il nr. 11 Acciardi Michele.
Al 23′ il Calopezzati si fa notare con un calcio di punizione, ma il portiere Pirrone para senza difficoltà.
Al 28′ il portiere del Calopezzati evita con una grande parata il probabile vantaggio del Clerus.
Al 34′ altro tiro sprecato di Keita, l’attaccante manda la palla alta sopra la traversa.
Al 41′ salvataggio in extremis della retroguardia della squadra ospite.
Al 44′  è Pirrone che compie un miracolo grazie ad un uscita di piede.
Al 45′ altro tiro alto autore Acciardi Michele.
Qui finisce il primo  tempo, il sig. Vennari Domenico della sez. di Rossano non concede recupero.
Negli spogliatoi mister Mauro catechizza i suoi, troppe distrazioni sotto porta. Purtroppo ha avuto ragione, la legge del calcio colpisce nuovamente il Clerus , esattamente come due settimane fa, goal sbagliato goal subito.
Ad inizio ripresa il capitano Viviani lascia il posto a Russo Vincenzo, probabile risentimento muscolare.
L’arbitro fischia l’inizio della ripresa, passa 1′ e il Calopezzati passa in vantaggio grazie ad un regalo del portiere Pirrone, il nr. 10 ospite De Luca Giovanni calcia al limite dell’area del Clerus, la palla incoccia sulle gambe di Divincenzo, la palla innocua arriva sul primo palo alla destra del portiere , Pirrone incredibilmente si fa sorprendere  toccando  flebilmente mandando la palla in rete. Regalo magnanimo per la capolista, Clerus Imperialis 0 – Calopezzati 1.
Dopo la rete del vantaggio il Calopezzati sbaglia un paio di azioni di contropiedi, dopodiché il Clerus ci prova, ma i giocatori di casa iniziavano ad essere leziosi, sempre con la palla tra i piedi, senza mai passare il pallone al momento giusto.
Al 7′ della ripresa esce Acciardi ed entra Morano, passano 11′ Divincenzo lascia il suo posto a Ndiaye, al 28′ fa il suo ingresso in campo Corbino per Salerno.
Proprio Corbino al 32′ manda la palla alta su tiro piazzato, dopo 1′ si ripete mandando nuovamente la palla alta sopra la traversa.
Al 37′ è Keita a mandare fuori la palla .
Si arriva al 45′ senza altre occasioni, l’arbitro concede 4′ di recupero ma il Clerus non riesce a drizzare la baracca. Arriva il triplice fischio del sig. Vennari Domenico, Calopezzati batte con il minimo sindacale il Clerus per 1 a 0.
E’ un vero peccato , se andiamo a vedere la squadra di casa non meritava di perdere. Il Clerus la prima frazione di gioco la poteva chiudere in vantaggio almeno per 2 a 0, troppe imprecisioni degli avanti di mister Mauro.
Adesso è dura la strada per i playoff. La capolista, invece, è stata molto fortunata e cinica nell’approfittare dell’unico regalo ricevuto dal portiere casalingo.

Leggi anche:  Parma, D'Aversa: "Non abbiamo sfigurato con l'Inter"

Clerus Imperialis:
Pirrone Rocco; Divincenzo Giovanni ( Ndiaye Saikou), Di Lazzaro Antonio, Infantino Mario, Marturella Francesco; Fofana Yaya, Coulibaly Adama, Viviani Riccardo ( Russo Vincenzo), Keita Seedy; Salerno Rocco ( Corbino Nicola), Acciardi Michele ( Morano Vincenzo). All.: Mauro Livio.

A disposizione:
Pitrelli Gianluca; De Girolamo Giuseppe, La Guardia Nivaldo.

Calopezzati L. Policastro:
Papparella Agostino; Turco Davide, Renzo Pierluigi, Frontera Giovanni, Mangone Kevin; Falco Pietro ( Maiarù Giuseppe), Mincrone Saverio, Falco Davide, Renzo Luca ( Felicetti Domenico); De Luca Giovanni, Conforti Antonio ( Vulcano Vito). All.: Avena Riccardo.

A disposizione:
Fucile Luigi; Diaco Filippo, Malizia Cristian, Pedace Pasquale.

Arbitro: sig. Vennari Domenico sez. Rossano

Marcatore: 1′ st De Luca Giovanni ( Calopezzati)

Note: 33′ st ammonito Mangone Kevin ( Calopezzati)

  •   
  •  
  •  
  •