Infortunio Neymar: decisa l’operazione, Emery non gradisce e rischia di perdere anche Mbappè

Pubblicato il autore: Aote Segui
PARIS, FRANCE - NOVEMBER 22: Neymar of PSG during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images © scelta da SuperNews)

La telenovela legata all’infortunio di Neymar vive un nuova puntata; il Paris Saint Germain ha infatti annunciato che il fuoriclasse brasiliano si sottoporrà nel week end ad un intervento chirurgico alla caviglia destra. Una decisione, precisa il club, presa in accordo col calciatore e con la federazione brasiliana.
Proprio nel suo paese Neymar sarà operato dal medico della Nazionale, Rodrigo Lasmar, al quale il Psg affiancherà il professor Saillant.
Una decisione, quella relativa all’intervento, a quanto pare non troppo gradita al tecnico dei parigini, Emery; lo spagnolo, dopo la vittoriosa sfida di coppa col Marsiglia, ha fatto intendere come si sarebbe aspettato un comportamento diverso da parte della sua stella; con un infortunio molto simile, a detta del tecnico, Guedes, calciatore del Psg in prestito dal Valencia, è sceso in campo salvo poi ricorrere all’intervento chirurgico.
Chiaro come il tecnico ritenga che Neymar metta il Mondiale,per il quale sarà perfettamente recuperato, in cima alle sue priorità, mettendo da parte le esigenze del club.
Emery deve anche fare i conti con il colpo subito ieri sera da Mbappe; il francese, secondo grande acquisto del mercato estivo, è uscito zoppicante dalla sfida col Marsiglia; condizioni da valutare.
Il tecnico spagnolo può consolarsi con la brillante prestazione di Di Maria; l’argentino ieri sera ha messo a segno una doppietta e vede la maglia da titolare nella sfida col Real Madrid.

Leggi anche:  Piccinini su Conte: "L'Inter non ha avuto ferocia? Troppo semplice. A questo punto anche io potrei fare l'allenatore"
  •   
  •  
  •  
  •