Inter, Asamoah verso il sì. Accettata l’offerta dei nerazzurri

Pubblicato il autore: Fabio Peyretti Segui
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews – Piero Ausilio d.s. e uomo mercato dei nerazzurri

Colpo di scena in casa Inter sul fronte mercato: Ausilio e Sabatini potrebbero fare un regalo in anticipo a  Luciano Spalletti per la prossima stagione: Kwadwo Asamoah.
Sul laterale ghanese è piombata infatti con forza la società nerazzurra, che sembra ormai aver spazzato via, in breve tempo, la concorrenza di Napoli e Milan per accaparrarsi le prestazioni del laterale bianconero nella prossima stagione.
E così il matrimonio tra Asamoah e l’Inter si farà.
Secondo quanto appreso nelle ultime ore infatti, i nerazzuri sono ad un passo dal si del giocatore, ora obiettivo primario per la fascia sinistra. Dopo aver perso Nagatomo nell’ultima sessione di mercato la società, prova a mettere al sicuro la corsia mancina con tre giocatori di livello: Dalbert, Santon e appunto Asamoah.
I colloqui con i dirigenti della Juventus vanno ormai avanti da diversi giorni per quella che sarebbe una grande trattativa chiusa dalla dirigenza nerazzurra, con l’acquisto del difensore-centrocampista classe ’88 praticamente gratis.

Leggi anche:  Coppa Italia, sorteggi ottavi: Juve-Genoa, Milan-Torino

L’esterno ghanese, in scadenza di contratto a Giugno con i bianconeri, accetterà l’ultima offerta dell’Inter di 3 milioni di euro all’anno fino al 2021. 
L’ex giocatore dell’Udinese potrebbe quindi diventare, a tutti gli effetti, il primo acquisto dell’Inter della prossima stagione.Il ghanese è considerato da tutto l’ambiente un acquisto d’esperienza, un usato sicuro e super affidabile, basti pensare che anche quest’anno è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nella Juventus. L’arrivo di Spinazzola a Torino gli ha fatto capire che i margini di manovra per un rinnovo non c’erano, anche in caso di addio di Alex Sandro ed è qui che è stata brava ad inserirsi, velocemente, l’Inter, alzando l’offerta al giocatore e mettendo sul piatto un anno in più di contratto rispetto alle altre pretendenti.
Terzino sinistro o centrocampista, Asamoah per l’Inter rappresenta un vero jolly. Quantità e qualità  mista ad esperienza faranno di lui un’arma in più per la futura squadra di Spalletti.

  •   
  •  
  •  
  •