Italia-Argentina, Di Biagio riparte da Verratti. Panchina per Cutrone-Chiesa

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Italia-Argentina, Di Biagio con il 4-3-3. 161 giorni dopo l’apocalisse svedese la Nazionale italiana torna in campo per una partita ufficiale. Venerdì a Manchester gli azzurri di Gigi Di Biagio affronteranno l‘Argentina di Leo Messi. Gli azzurri giocheranno contro una delle favorite alla vittoria finale del Mondiale di Russia 2018. Il c.t. azzurro ha le idee piuttosto chiare sulla formazione da mandare in campo all’Etihad Stadium. Di Biagio schiererà la sua prima Italia con il 4-3-3. In porta ci sarà Gigi Buffon, alla sua presenza numero 80 da capitano. Il portiere della Juventus staccherà così Fabio Cannavaro, fermo a 79. Florenzi e Darmian saranno gli esterni di difesa, con Bonucci-Ogbonna al centro. Il difensore del West Ham è favorito su Rugani per partire al fianco del capitano del Milan.

Italia-Argentina, chance per Verratti. Da mesi si discute sull’effettivo valore di Marco Verratti. Il centrocampista del Paris Saint Germain non ha mai brillato troppo in azzurro. In più Verratti è stato protagonista in negativo dell’eliminazione del Psg in Champions League contro il Real Madrid. L’ex Pescara è stato espulso nel match di ritorno, finendo nel mirino della stampa francese. In cabina di regia ci sarà Jorginho. Il metronomo del Napoli di Sarri sembra poter essere finalmente al centro del progetto tecnico dell’Italia calcistica. La mediana azzurra sarà completata da Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista della Roma è forse la mezzala migliore del campionato italiano. Cristante e Bonaventura entreranno certamente in corso d’opera.

Italia-Argentina, Immobile-Insigne di nuovo insieme

Italia-Argentina, coppia made in Campania in attacco. Ci sarà tanto Pescara in campo all’Etihad Stadium venerdì sera. Oltre a Verratti il c.t. Di Biagio si affiderà alla coppia d’attacco Immobile-Insigne. Furono loro due a trascinare il Pescara di Zeman in serie A nella stagione 2011/2012. Ora si ritrovano in azzurro, sperando di far rivedere le meraviglie fatte vedere con la maglia biancoazzurra in un passato non troppo lontano. A completare il tridente azzurro dovrebbe esserci Candreva. L’interista partirà largo a destra, con Verdi e Chiesa pronti ad entrare dalla panchina.

Italia-Argentina, Sampaoli punta su Messi-Aguero. La Nazionale Albiceleste si presenterà a Manchester con il collaudato 3-4-3 della gestione di Jorge Sampaoli. Higuain partirà dalla panchina, con il padrone di casa Aguero in avanti insieme a Messi e il romanista Perotti. Un altro giallorosso giocherà, Fazio infatti guiderà la difesa composta anche da Mercado e Otamendi. A centrocampo possibile panchina per il milanista Biglia, con Mascherano-Banega dall’inizio. Larghi sulle fasce ci saranno Acuna e Di Maria. Inutile che gli occhi di tutto saranno puntati su Messi. La Pulce sta vivendo uno straordinario momento di forma e sogna il Triplete con il Barcellona. Una buona occasione per Florenzi e Pellegrini di cominciare a prendere le misure al fenomeno argentino. Il 4 aprile c’è in programma Barcellona-Roma,  di Champions League. Quella sarà un’altra storia. Ora c’è da ricominciare a dare lustro all‘Italia del calcio. La ricostruzione parte da Manchester, contro il giocatore più forte del mondo. Non ci poteva essere occasione migliore.

  •   
  •  
  •  
  •