Juventus, Buffon criticato sui social per le papere contro il Tottenham

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Buffon salvato dai suoi compagni Higuain e Dybala. Questa potrebbe essere la sintesi di Tottenham-Juventus di Champions League. I bianconeri passano il turno contro gli inglesi e devono ringraziare i due fenomeni del reparto offensivo che con una zampata di destro e un mancino bellissimo regalano vittoria e quarti di finale alla Juve.
Juventus in HD quindi, Higuain e Dybala che fanno sorridere Allegri e fanno tirare un sospiro di sollievo anche al loro portiere Gigi Buffon. L’estremo difensore juventino, anche nella sfida di ieri, non è stato certo impeccabile in alcuni interventi. L’azione del gol che ha portato il vantaggio del Tottenham ha messo in evidenza tutti i limiti del “Buffon 40enne“. Quando al minuto 39′ Tripper crossa in area di rigore, il portiere bianconero prova a neutralizzare il passaggio tuffandosi a terra ma poi la sfera arriva sui piedi di Son che con un tiro sporco insacca senza problemi anche grazie alla poca reattività di Buffon che, ancora a terra sul cross precedente, non riesce a reagire e respingere un tiro davvero debole al centro della porta che regala il vantaggio agli Spurs mettendo a serio rischio la qualificazione bianconera.

Leggi anche:  Fiorentina: Prandelli stecca al debutto

Sui social non è passata assolutamente inosservata la mancanza di reattività di Gianluigi Buffon, tanto che gli stessi tifosi della Juventus si sono espressi con aspre critiche nei confronti del numero 1 bianconero. Dal pensionamento al ricordo della finale di Cardiff persa contro il Real Madrid. Molti supporters bianconeri non hanno ancora digerito il mancato ritiro di Buffon reo, secondo alcuni, di aver sbagliato anche nei gol del Tottenham nella sfida di andata.
Tre gol subiti dagli inglesi e tre papere di Buffon” dicono alcuni tweet sui social facendo riferimento anche alle realizzazioni inglesi all’Allianz Stadium di Kane e Eriksen. Un’uscita avventata sul primo gol e poi un’incertezza fatale sulla punizione del 2-2. Nella sfida di ritorno, invece, sono state altrettante le situazioni in cui Buffon ha mostrato tutti i suoi limiti. Nel primo tempo, Kane brucia Chiellini e Gigi, in uscita bassa, si fa superare troppo facilmente dall’attaccante inglese che fortunatamente calcia sull’esterno della rete. Altre uscite coi pugni e alcune trattenute del pallone non proprio sicure hanno acceso ancor di più gli animi dei tifosi che al gol di Son sono letteralmente esplosi stufi delle prove non più all’altezza del loro portiere.
Buffon non avrebbe davvero immaginato di chiudere la carriera in questo modo. Dopo la mancata qualificazione al mondiale con la Nazionale ecco anche le critiche con la maglia della Juventus. L’ora del ritiro sembra essere arrivata. I messaggi dei tifosi parlano chiaro: “Buffon grazie, ma adesso basta“. Cosa ne penserà Gigi?

  •   
  •  
  •  
  •