Juventus, Lichtsteiner: rinnovo o cessione per lo svizzero?

Pubblicato il autore: Adelaide Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Il terzino della Juventus Stephan Lichtsteiner deciderà del suo futuro “nei prossimi due o tre mesi”.

Il contratto del difensore svizzero terminerà a fine stagione e finora non sembra che la società bianconera voglia offrirgli una possibilità di rinnovo.

Attualmente in servizio con la nazionale, in qualità di capitano, Stephan ha parlato del suo futuro ai giornalisti, durante un allenamento, sia con la Juve che con la nazionale: “Se continuerò dopo i mondiali? Ascolterò il mio corpo, le mie condizioni fisiche e la mia motivazione. Juventus? I prossimi due o tre mesi saranno molto interessanti, dovrò prendere alcune decisioni importanti.”.

La vita calcistica di Lichtsteiner barcolla: una volta fuori dalla Champions, poi dentro a gennaio a punzecchiare la fascia dentra, poi di nuovo escluso ed ancora dentro.

Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming

Già da agosto 2016 era a un passo dalla squadra nerazzura, fino a quando la società torinese non ha deciso di sbarrargli le porte e vincolarlo prolungando il suo contratto, in scadenza nel 2017, per un’altra stagione.

Il calciatore elvetico ha molti estimatori, basti pensare che a gennaio sembrava ad un passo da Valencia, considerato un po’ come il cimitero per i calciatori italiani non desiderati in patria.

Qualora la Juventus decidesse di non rinnovare lo svizzero, quali sarebbero le alternative?

Rudi Garcia è già in pole per accoglierlo a Marsiglia e la Lazio è intenzionata a riportarlo all’ovile, dove ha mosso i primi passi nel calcio italiano.

  •   
  •  
  •  
  •