Livorno-Siena 1-0, vittoria dei livornesi e primato nel girone A.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Nel turno infrasettimanale del campionato di serie C nel girone A il Livorno supera il Siena 1-0 ed ottiene il primo posto in solitaria proprio a discapito dei bianco-neri.
Allo stadio “Armando Picchi” di Livorno scendono in campo le seguenti formazioni: per il Livorno Mazzoni in porta ; i quattro difensori Franchi, Gonnello, Pirrelli, Perico ; i centrocampisti Valiani , Giandonato , Luci ed il centrale avanzato Maiorino; gli attaccanti Murilo e Vantaggiato ; per il Siena Pane in porta; Rondanini , Sbraga , D’Ambrosio , Iapichino in difesa ; Bulevardi, Gerli, Vassallo a centrocampo ; Guberti centrale avanzato; Marotta e Santini in attacco. Arbitro Maggioni di Lecco. Spettatori 7.175 di cui 900 ospiti.
La partita è un incontro di cartello tra la seconda e la prima in classifica con il Livorno deciso a superare i senesi per conquistare la prima posizione e ,nonostante il possesso di palla sia stato costantemente a favore del Siena con un 60%, le occasioni più favorevoli e concrete sono state quelle costruite dal Livorno con Valiani che al quarantanovesimo insacca alle spalle del portiere Pane il goal decisivo alla vittoria finale. Il primo tempo dell’ incontro è piuttosto di studio fra le due formazioni che scendono in campo con un modulo di gioco speculare 4-3-1-2 e sebbene privo di goal fa comunque vedere un gioco vivace e a volte anche falloso testimoniato dai tre cartellini gialli per il Siena a Rondanini, Santini e Marotta e per quello a Vantaggiato del Livorno.
Nel primo tempo il Siena costruisce di più ma manca del guizzo giusto e paga le croniche difficoltà offensive mentre nel secondo tempo dopo il goal di Valiani non propone una reazione adeguata ed il Livorno è bravo e cinico a sfruttare l’ occasione propizia e le qualità dei singoli giocatori ma anche il  gioco corale come in occasione del goal del vantaggio: il Livorno sfonda con Vantaggiato che serve in profondità Valiani , che tocca intelligentemente per Maiorino il quale è poi bravo ed altruista nel vedere e servire nel cuore dell’ area lo stello Valiani il quale con una stoccata vincente segna il goal dell’ ex e porta in vantaggio il Livorno che vince come all’ andata a Siena 1-0 ed allora ci aveva pensato Vantaggiato a realizzare.
A termine gara ecco le opinioni dei due allenatori.
Mister Mignani del Siena in sala stampa ” il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, il secondo no ed il Livorno è andato in vantaggio subito, dopo è stata una sfida a senso unico, il Livorno ha cambiato allenatore due giorni fa ed ha solo potuto utilizzare le motivazioni e schierare la squadra più affidabile però ha dei giocatori esperti ed è riuscito ad incanalare la partita a suo favore dopo il goal.Il Siena ha giocato tutti e novanta i minuti, ho visto i giocatori ed abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, non dobbiamo tirare i remi in barca ma tornare a lavorare”.
Per il Livorno mister Foschi al suo esordio in campionato con i labronici ed assunto da soli due giorni è visibilmente soddisfatto ” stasera ho visto la giusta carica agonistica, nei due giorni in cui sono stato con i giocatori ho dato loro dei concetti e cercato di dare le giuste distanze tra i reparti, ora ci godiamo la vittoria”.

Leggi anche:  Morte Maradona, medico sotto indagine per omicidio colposo. Ecco i dettagli
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,