Yaya Tourè scomparso misteriosamente: il centrocampista non si presenta in ritiro con la Costa d’Avorio

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
NEWCASTLE UPON TYNE, ENGLAND - DECEMBER 27: Raheem Sterling of Manchester City celebrates after scoring the opening goal during the Premier League match between Newcastle United and Manchester City at St. James Park on December 27, 2017 in Newcastle upon Tyne, England. (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)

(Photo by Ian MacNicol/Getty Images © scelta da SuperNews)

E’ giunta notizia che Yaya Tourè centrocampista de Manchester City e della Nazionale non ha fatto ingresso nel ritiro della sua Nazionale  a Beauvais, dove la squadra sta preparando le due amichevoli contro il Togo e Moldavia, in programma sabato 24 marzo e martedì 27 marzo.

Nessun tipo di preavviso Yaya Tourè ha fatto perdere le sue tracce. Era stato convocato dal ct Ibrahim Kamara, l’esperto centrocampista accostato più volte anche all’Inter non aveva risposto neanche alla convocazione non presentando alcuna motivazione. A rendere nota la situazione è stata la federazione ivoriana che ha rilasciato una nota:”Tutti i giocatori militanti in Europa si sono presentati regolarmente al ritiro di Beauvais a eccezione di Yaya Touré, di cui non si hanno notizie”.

Leggi anche:  SerieB, Lecce mette ko il Chievo e conquista la vetta della classifica

Yaya Tourè rappresenta poi il simbolo della Costa d’Avorio. Aveva deciso di lasciare la Nazionale nel settembre del 2016 salvo poi cambiare idea a dicembre dello stesso anno. E’ stato autore della storica vittoria della Coppa d’Africa nel 2015, il centrocampista era stato fortemente voluto dal ct e dalla Federazione per rappresentare il rilancio del paese dopo la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia. Tanto stupore per la sua assenza. Neanche il Manchester City ha sue notizie. Augurandoci di averle al più presto.

  •   
  •  
  •  
  •