Juventus – Emre Can, ultimatum scaduto. Marotta vira su Ramsey e Rabiot ?

Pubblicato il autore: Aote Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Beppe Marotta (a.d. Juventus) – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

L’approdo del tedesco Emre Can alla Juventus sembrava un’operazione già conclusa da tempo; la stima dei bianconeri per il centrocampista tedesco del Liverpool è nota e  il matrimonio è stato vicino a compiersi già nello scorso mese di Gennaio.
L’accordo tra Reds e bianconeri non è però stato raggiunto e, vista la scadenza di contratto di Emre Can con gli inglesi a fine stagione, era sensazione comune quella che vedeva la naturale conclusione della vicenda nella prossima estate, quando il calciatore si sarebbe unito ai bianconeri a parametro zero.
La vicenda ha però assunto le sembianze di un piccolo giallo, vista la mancanza di annunci ufficiali; il Direttore Generale della Juventus, Giuseppe Marotta, nei giorni scorsi era stato abbastanza chiaro, dichiarando: “Entro il 17 Aprile la vicenda sarà chiusa“; fino a ieri però nessuna novità e non è un caso che oggi i giornali comincino a tirate in causa nomi alternativi per il futuro centrocampo della Juventus che, nell’affare Can, a quanto pare, dovrebbe superare la concorrenza del Bayern Monaco, nonostante contratti già inviati al calciatore ma, evidentemente, non ancora firmati.
Sul taccuino di Marotta ci sarebbero i nomi di Ramsey dell’Arsenal e di Rabiot del Psg, con l’opzione Pellegrini da tenere sempre nella giusta considerazione.
Resta comunque la sensazione che Emre Can resti ancora il principale obiettivo dei bianconeri.

  •   
  •  
  •  
  •