Liverpool – Roma, “Sensational Mo-Show”: stampa britannica incorona Salah

Pubblicato il autore: Martina Gramaglia Segui

(Photo by Tony Marshall/Getty Images)

Una prestazione da vero protagonista non poteva che valere le prime pagine dei quotidiani. Mohamed Salah trascina  il Liverpool verso una possibile finale di Champions League, conquista il campo e si impone sempre più nel cuore di tifosi e addetti ai lavori.

All’indomani della gara d’andata contro la Roma, valida per la semifinale del maggiore torneo europeo, vinta con il netto punteggio di 5-2, non mancano gli elogi per l’attaccante. Dopo i primi 20 minuti di buon gioco giallorosso, i Reds hanno cambiato marcia grazie alle magie del tridente d’attacco composto dall’egiziano, Firmino e Manè. Un’intesa già collaudata, nella quale spiccano proprio le giocate dell’ex giallorosso. Riduttivo definirlo un semplice condottiero, visto che con una doppietta e due assist ha dato il via allo spettacolo degli inglesi sul prato verde di Anfield. Dunque con la gara di ieri, Salah ha migliorato il proprio rendimento, portandosi a 43 reti in 47 presenze tra Premier League e Coppe, nazionali ed europee. Una stagione semplicemente da incorniciare per il giocatore, approdato oltre Manica nel luglio scorso dopo due anni nella Capitale. La ciliegina sulla torta potrebbe essere l’atto conclusivo di Kiev, ma bisognerà attendere il 2 maggio e la sfida dell’Olimpico, nella quale la Roma proverà a ribaltare il risultato. Del resto il 3-0 rifilato al Barcellona ai quarti dopo il 4-1 del Camp Nou insegna…

Leggi anche:  Roma, Fonseca: "Necessario dimenticare Napoli e vincere"

Intanto il Liverpool si gode la sua stella e l’Inghilterra lo celebra come si deve. Prime pagine e titoli sensazionalistici per l’eroe del match: Daily Mail e Metro Sport aprono con “The Mo-Show”, che sembra quasi richiamare un funambolico spettacolo circense. Il Daily Mail, tuttavia, pone l’accento sui due gol realizzati dagli avversari che tengono acceso un barlume di speranza in vista del ritorno. Medesima scelta per il The Guardian, che scrive: “La Roma può ancora sperare – aggiungendo – Comunque sensazionale Salah”. Stessa apertura per The Telegraph e The Times, che entrambi titolano “The unstoppable”, ossia “Inarrestabile”, ma se il primo si riferisce chiaramente all’egiziano, il secondo all’intero organico, aggiungendo una piccola stoccata alla squadra attraverso l’appendice “quando Salah è in campo”. Ciò è servito a rimarcare che dopo l’uscita dal terreno di gioco del calciatore, concessa da Klopp per ricevere la standing ovation del pubblico, i Reds hanno subito il gol di Dzeko e il rigore di Perotti, che hanno riportato con i piedi per terra “i marziani inglesi”. E ancora celebrazioni per il Faraone da parte dell’Independent che scrive “Il magico Mo schianta la Roma”, mentre il Sun punta sul gioco di parole “DinaMO Kiev”, in riferimento a una seria ipoteca sulla finale nella capitale ucraina. Grande spazio per Salah anche tra le pagine dei quotidiani francesi e spagnoli, impegnati tuttavia a seguire l’avvicinarsi dell’altra semifinale tra i campioni in carica del Real Madrid e il Bayern Monaco, in programma stasera all’Allianz Arena.

Leggi anche:  Real Madrid, ottavi Champions incerti: le parole di Zidane a fine gara

Ma la stampa inglese oltre il Salah calciatore, esalta l’uomo, scegliendo di mostrare il grande rispetto dell’egiziano verso la sua ex squadra: nessuna esultanza dopo i gol, segno di riconoscenza per l’esperienza nella Capitale. Del resto se Momo è ciò che è lo deve anche alla Roma.

  •   
  •  
  •  
  •