L’arbitro Oliver torna a parlare: “In tanti mi hanno sostenuto nei giorni dopo Real Madrid-Juventus”

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

Gianluigi Buffon –

Il fischietto inglese Michael Oliver torna a parlare dopo poco più di due settimane dal tragico rigore fischiato a tempo quasi scaduto ai danni della Juventus al Bernabeu nei quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid, che ha suscitato le polemiche, in particolare del capitano bianconero Gigi Buffon, e l’ironia social di tutto il mondo. In occasione della designazione per la prossima finale di FA Cup tra il Chelsea di Antonio Conte e il Manchester United di Josè Mourinho, Oliver è stato intervistato dal sito ufficiale della Federcalcio inglese e ha raccontato come ha vissuto la bufera mediatica dopo il penalty concesso a Lucas Vazquez per l’intervento di Benatia:Quelli successivi a Real Madrid-Juventus sono stati per giorni molto particolari, strani. Tuttavia, nonostante tutto, quello che mi ha maggiormente colpito è stato l’affetto e la vicinanza che tante persone mi hanno dimostrato. Addirittura la gente mi fermava per strada e questo mi ha particolarmente commosso, così come le chiamate che ho ricevuto da tanti addetti ai lavori, che non mi hanno fatto mancare il loro supporto”.

Leggi anche:  Fiorentina: la vittoria di Udine riporta il sereno in casa viola. Prossimo turno sempre al Franchi

Insomma, Oliver ammette le grandi difficoltà emotive vissute dopo quella che è stata la decisione arbitrale che lo consegnerà alla storia del calcio, ma nell’intervista non si esprime nè sul calcio di rigore assegnato ai blancos di Zidane, nè sulle parole al vetriolo di Buffon nel postpartita. Adesso lo attende una nuova sfida, la finale di FA Cup, manifestazione molto sentita in Inghilterra. Una designazione che proietta l’arbitro britannico all’apice del calcio di oltremanica, a dispetto di quanti lo volevano ridimensionato dopo Real Madrid Juventus. Oliver si dice onorato della designazione: “E’ un sogno che avevo sin da piccolo arbitrare questa partita e non credo sia un caso che il primo ricordo che ho di una partita di calcio risale proprio alla finale di FA Cup tra Chelsea e Manchester United del 1994”.

  •   
  •  
  •  
  •