Panchina Udinese: Igor Tudor è il nuovo allenatore, firma in arrivo

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
VERONA, ITALY - JANUARY 05: Udnese players celebrates after Nenad Tomovic of Chievo Verona own goal during the serie A match between AC Chievo Verona and Udinese Calcio at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on January 5, 2018 in Verona, Italy. (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Continui colpi di scena in casa Udinese: dopo i rifiuti di Andrea Stramaccioni non convinto della proposta della società sulla garanzia tecnica della squadra, dopo il no di Andrea Mandorlini ormai in accordo con la Cremonese, il club ha battuto parecchie strade: tra queste un possibile ritorno di Francesco Guidolin: ma con risposta negativa preferendo godersi la famiglia. Successivamente Edy Reja il quale ha declinato l’offerta volendo lasciare spazio ai giovani, infine al ritorno di Luigi Del Neri. Il tecnico di Aquileia esonerato dopo la sconfitta interna contro il Cagliari ha preferito non fare ritorno.

Dopo numerosi rifiuti la società ha scelto il nuovo allenatore anticipando la scelta che sarebbe stata in programma per giugno. Si tratta di Igor Tudor con un passato nella Juventus ed ex allenatore del Galatasaray. L’accordo tra club e tecnico c’è manca solo la firma. Non gli spetta un compito facile dal momento che dovrà risollevare una squadra reduce da undici sconfitte consecutive mettendo in discussione la permanenza in serie A. Un uomo abituato a vincere da calciatore con la Juventus e in grado di reggere situazioni complicate. Il suo curriculum parla chiaro: prima del Galatasaray ha allenato Hajduk Spalato e Paok Salonicco piazze esigenti con molte pressioni. Ora tocca a lui portare una nave  che sta lentamente affondando sulla linea di galleggiamento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: