Serie B: l’Empoli quasi promosso. Parma, Palermo o Frosinone, chi seguirà i toscani in A ?

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Si è conclusa ieri sera la 37.a giornata del campionato cadetto con la super sfida Frosinone-Empoli che ha visto i toscani trionfare con uno spettacolare 2-4, ai padroni di casa non è bastata la prestazione superlativa di Ciano che si è messo in luce con una doppietta fantastica.

Finisce con la vittoria dell’Empoli il match clou della 37.a giornata del campionato di Serie B, il successo sul campo del Frosinone avvicina sempre di più i toscani al ritorno in massima serie. Con la vittoria ottenuta ieri sera la squadra di Andreazzoli sale a quota 76 compiendo un ulteriore passo verso la promozione dopo un anno di purgatorio, ricordiamo che la squadra toscana a cinque giornate dal termine si ritrova a gestire un vantaggio di 13 punti sulla seconda in classifica. Con un vittoria nella prossima giornata contro il pericolante Novara di Mimmo Di Carlo i toscani sarebbero matematicamente promossi in Serie A, da sottolineare la striscia di imbattibilità della capolista salita a 23 gare dopo l’ottima vittoria di ieri sera.

Se per la prima posizione ormai è tutto deciso o quasi rimane apertissima la lotta per la seconda piazza, a contendersi l’importante obiettivo troviamo tre squadre racchiuse in un punto per la gioia dei tanti appassionati del campionato cadetto. Saranno Parma, Palermo e Frosinone a giocarsi l’altro posto per la promozione cercando così di evitare la lotteria dei play off, al momento Parma e Palermo sono appaiate a quota 63 con il Frosinone in agguato a quota 62. Una lotta avvincente per un campionato che da tanti anni non smette mai di stupire rivelandosi avvincente e incerto, mancano solamente cinque gare al termine e a questo punto nessuno può permettersi passi falsi che potrebbero rivelarsi sanguinosi.

  •   
  •  
  •  
  •