Finale di Champions league, il Real madrid è ancora sul tetto d’Europa

Pubblicato il autore: Mario Puzzilli Segui

Chissà se le squadre italiane stavano davanti al televisore e facevano mea culpa vedendo un Liverpool ridimensionato dal loro stesso portiere complice di aver regalato due dei tre gol.
I reds nonostante la prematura uscita di Salah per infortunio avevano superato quel momento di abbattimento morale dovuto proprio alla sostituzione del loro goleador in lacrime, e poi è proprio Karius il numero uno dei reds a facilitare il compiuto dei blancos nell’aggiudicarsi la coppa.
Peccato perché è stato veramente uno spettacolo indecoroso, Karius inappropriato e impresentabile per una finale di Champions e non solo e pensare che Juventus e Roma hanno tra i pali Buffon e Allison, due dei portieri più forti al mondo se non i primi nel loro ruolo e vedere all’azione Karius che fa crollare le speranze dei propri compagni e tifosi convinti di giocarsela fino in fondo farà mangiare ancora di più le mani ai dirigenti e giocatori italiani perché una delle due doveva arrivare alla finale ed evitarci quello spettacolo inadatto ad una occasione del genere.
Una finale rovinata così forse non si era mai vista, un peccato perché il Liverpool era riuscito a bloccare il centrocampo madridista, non li aveva fatti giocare in libertà e così i palloni agli attaccanti non erano arrivati.
Poi con l’entrata in campo di Bale gli equilibri cambiano, un gran gol come quello realizzato dallo stesso Bale al primo pallone toccato stile Cristiano Ronaldo, gran rovesciata ma Karius aveva già regalato il primo gol a Benzema in maniera goffa talmente imbranato in quell’occasione che i tifosi e i suoi compagni non potevano credere a quello che avevano visto e non basta una timida reazione dei reds anche perché il colpo definitivo del ko ancora una volta alla squadra lo infligge Karius su un tiro normalissimo sempre di Bale sembra proprio impreparato come un portiere alle prime armi.
Il Liverpool per la prossima stagione se veramente vogliono provare a vincere qualcosa sanno dove migliorare la squadra.
Sicuramente Karius non dimenticherà questa notte, il Real ringrazia

Leggi anche:  Dove vedere ACR Messina-Gelbison Cilento, streaming gratis e diretta TV Sportitalia?
KIEV, UKRAINE - MAY 26: Gareth Bale of Real Madrid celebrates scoring his side's second goal during the UEFA Champions League Final between Real Madrid and Liverpool at NSC Olimpiyskiy Stadium on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Gareth Bale – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

anche se non aveva bisogno di questo vantaggio e senza avremmo potuto assistere ad un’altra partita.

  •   
  •  
  •  
  •