Il Napoli molla, continua la lotta per la Champions League, ma la più avvincente è quella per la salvezza

Pubblicato il autore: Domenico Cafiero Segui

Mancano ormai soltanto 2 giornate alla conclusione di questo campionato, al termine della giornata passata possiamo affermare che la Juventus ha praticamente vinto il suo settimo scudetto consecutivo, la squadra allenata da Max Allegri nonostante si sia mostrata stanca nelle ultime partite, è riuscita a ribaltare due partite difficili ed ad accaparrarsi ancora una volta il campionato italiano. Niente da fare quindi per il Napoli, la squadra di Sarri ha disputato una stagione straordinaria, al di sopra delle aspettative distruggendo ogni record della squadra, ma in questo finale di stagione, dove c’era da lottare in ogni partita per il sogno scudetto, la squadra azzurra ha mostrato i suoi limiti, sia fisici che psicologici, non vincendo partite che sarebbero state decisive per la vittoria del campionato.
Roma, Inter e Lazio continuano la rincorsa verso un posto in Champions League, la Roma vince di misura a Cagliari, l’Inter travolge l’Udinese, visibilmente in difficoltà, la Lazio non va oltre il pareggio con l’Atalanta, la squadra biancoceleste sembra quella più in difficoltà dopo aver perso per infortunio Luis Alberto e Immobile, si deciderà tutto nell’ultima giornata con lo scontro diretto tra Lazio e Inter.
Atalanta, Milan e Fiorentina continuano la loro corsa verso un posto in Europa League, Il Milan potrebbe ipotecare il suo posto vincendo la coppa italia mercoledì sera o finendo il suo campionato da quinta classificata , accedendo cosi direttamente ai gironi, in questo caso Atalanta e Fiorentina  si giocherebbero l’acceso ai preliminari.
Apertissima è la lotta per la salvezza con ben 5 squadre impegnate per rimanere in serie A tutte racchiuse in 2 punti. La squadra più in difficoltà è l’Udinese che non vince una partita dalla ventiduesima giornata. A seguire c’è il Cagliari, che al momento è la squadra che si trova in terzultima posizione, la squadra sarda nonostante stia giocando un buon calcio non riesce a portare punti a casa, dovranno dare tutto se vorranno salvarsi in queste ultime due partite. Dopo le ultime partite Spal e Crotone sembrano le squadre che sono più in forma in questo finale di campionato, ma soprattutto la squadra rossoblu ha da affrontare due partite difficilissime contro Lazio e Napoli. Dopo la vittoria di Ieri contro la Sampdoria il Sassuolo  può definirsi praticamente salvo, il Chievo dopo la vittoria col Crotone ha bisogno di vincere le ultime due partite contro Bologna e Benevento per continuare a giocare in serie A anche il prossimo anno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: