Mandzukic che guerriero, guaina speciale alla gamba ferita per disputare la finale di Coppa Italia con il Milan

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Mario Mandzukic of Juventus in action during the Serie A match between Juventus and ACF Fiorentina on September 20, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La partita a San Siro contro l’Inter ha lasciato non solo tante polemiche arbitrali ma anche un brutto segno sulla gamba di Mario Mandzukic. Le foto della ferita riportata, con tanto di polemica per l’espulsione di Vecino, hanno fatto il giro del mondo. Il taglio poi è stato suturato chirurgicamente, operazione che ha portato il croato a non essere disponibile per Juventus-Bologna.

La ferita che sembrava tenere lontano dal campo il giocatore per molti giorni, sta guarendo progressivamente. All’indomani della sfida della Juventus contro la squadra di Donadoni, il croato si è allenato con altri compagni che fanno allenamento separato dal gruppo. A quanto pare, Mario sta facendo di tutto per essere presente nella sfida della finale di Coppa Italia di mercoledì 9 maggio contro il Milan. La presenza del giocatore bianconero potrebbe essere garantita grazie all’utilizzo di una speciale guaina su misura per coprire la ferita. A questo punto dipende solo dal dolore che recherà la ferita durante i movimenti e soprattutto nei contrasti. Mandzukic farà di tutto per esserci. Ovviamente anche il tecnico Allegri dovrà fare le sue valutazione e decidere se sarà il caso di rischiare. Il tecnico potrebbe pensare ad un  4-2-3-1 tutto offensivo con Douglas Costa, Dybala e appunto Mandzukic alle spalle di Gonzalo Higuain

  •   
  •  
  •  
  •