Napoli, si cerca l’erede di Hamsik: occhi puntati su Lobotka del Celta Vigo

Pubblicato il autore: Danilo Servadei Segui
NAPLES, ITALY - DECEMBER 10: Marek Hamsik of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on December 10, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 Marek Hamsik – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Le parole di Martin Petras riguardo una possibile cessione di Marek Hamsik non avranno fatto sicuramente piacere alla tifoseria del Napoli, né tanto meno alla dirigenza. L’agente dello slovacco non ha certo detto che Hamsik vuole andare via (lo slovacco ha un contratto fino al 2020), ma ha affermato che se arriveranno delle offerte appetibili, queste saranno valutate come giusto che sia. Il capitano azzurro è ormai il simbolo della tifoseria partenopea ma, arrivato alla soglia dei 31 anni (lì compirà a luglio), è anche giusto che si guardi intorno.

Per De Laurentiis, ovviamente, Hamsik è incedibile, ma il presidente azzurro non vuole farsi trovare impreparato in caso di cessione. Ecco perché ha incaricato Giuntoli di iniziare a trovare già un sostituto adatto, compito per nulla semplice. Tuttavia, secondo il sito francese Footmercato, il ds del Napoli avrebbe messo gli occhi su un altro giovane slovacco: Stanislav Lobotka, centrocampista ventitreenne del Celta Vigo, club di Liga, già cercato dall’Inter nella sessione invernale di calciomercatoLo slovacco ha fatto benissimo quest’anno ed ha giocato tutte e trentotto le partite di Liga, diventando inamovibile nel centrocampo celeste. Il profilo è sicuramente molto interessante ed, inoltre, lo stesso Hamsik ha speso belle parole per Lobotka durante la premiazione come miglior giocatore slovacco del 2017 (premio vinto da Hamsik, Lobotka terzo). Il capitano del Napoli affermò che avrebbe visto benissimo Lobotka in un top club e dalle qualità che possiede potrebbe essere il suo erede.

Sempre secondo il sito francese, il Napoli avrebbe fatto addirittura già pervenire un’offerta sulla scrivania della dirigenza galiziana di circa 32 milioni, una cifra davvero molto importante. Per il Celta, però, il giocatore è incedibile e gli ha rinnovato anche il contratto lo scorso Febbraio fino al 2023, aumentando la sua clausola rescissoria dai 40 ai 50 milioni, cifra che difficilmente De Laurentiis potrebbe decidere di sborsare. Al momento, solo il giocatore potrebbe sbloccare le cose e far sedere il Celta al tavolo delle trattative per cercare di abbassare le pretese ed anche questa è una strada tutta in salita, dato che il giocatore si trova benissimo a Vigo. Non si sa ancora se Hamsik andrà via, ma dovesse farlo, il Napoli potrebbe anche decidere di fare uno sforzo in più per accaparrarsi quello che potrebbe essere l’erede del capitano azzurro.

  •   
  •  
  •  
  •