Playoff Serie C: Jefferson e Baclet gli eroi di serata, Viterbese e Cosenza sperano grazie alle loro reti

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
VALENCIA, SPAIN - FEBRUARY 08: Official ball of the 2018 FIFA World Cup prior to the Copa de Rey semi-final second leg match between Valencia and Barcelona on February 8, 2018 in Valencia, Spain. (Photo by Manuel Queimadelos Alonso/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’andata dei quarti di finale dei play off di Serie C ha regalato emozioni a non finire, quattro le gare disputate con ben 12 reti realizzate, a dimostrazione che la Serie C non smette mai di regalare spettacolo. Partiamo dalla gara tra Cosenza e Sambenedettese, al Marulla si sono imposti i padroni di casa con il risultato di 2-1, grazie alla rete a tre minuti dal termine del redivivo Baclet. Una rete che fa respirare i silani, in vista del ritorno che si preannuncia infuocato e molto difficile, ai calabresi basterà un pari per qualificarsi alle semifinali e continuare a sognare il salto in Serie B.

Un’altra gara che ha regalato emozioni a non finire è stata sicuramente Viterbese-Sud Tirol, un match che si è concluso con il risultato di 2-2 e che lascia tutto aperto in vista del ritorno in programma domenica. L’eroe di serata è sicuramente Jefferson, grazie ad una sua rete a pochissimi istanti dal termine la Viterbese può sperare di conquistare la semifinale, traguardo che a inizio stagione nessuno si sarebbe aspettato. A infondere fiducia nella squadra laziale c’è la gara di pochi giorni fa vinta a Pisa, proprio in trasferta, un precedente che mette in evidenza la pericolosità della Viterbese quando gioca in trasferta.

Chiudiamo con le altre due gare che si sono disputate nella serata di ieri, Feralpisalò-Catania e Reggiana-Siena, gli etnei hanno ottenuto un prezioso 1-1 in trasferta, risultato che permetterà ai siciliani di qualificarsi, ottenendo un pari anche domenica tra le mura amiche. La vera impresa l’ha compiuta la Reggiana, la squadra emiliana ha superato in rimonta con un perentorio 2-1 il Siena di Mignani, decisiva la rete nella ripresa dell’eterno Altinier, l’esperto bomber continua a regalare gol decisivi che fanno sognare i tifosi emiliani. Per il Siena una sconfitta inaspettata e meritata, rimane il fatto che ai toscani basterà una vittoria di misura per ottenere il pass per le semifinali.

  •   
  •  
  •  
  •