Probabili formazioni Inter-Sassuolo: dubbio Miranda, scalpita Ranocchia

Pubblicato il autore: Redazione Segui
probabili formazioni inter-sassuolo

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Probabili formazioni Inter-Sassuolo – Al Giuseppe Meazza andrà di scena l’anticipo del sabato sera, valido per la trentasettesima giornata di Serie A: di fronte i nerazzurri del tecnico Luciano Spalletti, affamati di punti importanti per tentare di risalire in classifica ed agguantare una posizione che garantirebbe la partecipazione alla prossima Champions League, e i neroverdi di Giuseppe Iachini, che hanno virtualmente ipotecato la salvezza diretta nella massima serie.
L’Inter è reduce dall’imponente successo in trasferta di domenica scorsa, in virtù del 4-0 rifilato all’Udinese alla Dacia Arena: Icardi e compagni saranno chiamati ad un’autentica imprese, al fine di raggiungere uno degli obiettivi stagionali. Tutto dipenderà anche dalle dirette concorrenti, con le cugine Roma e Lazio che, a 180 minuti dal termine del campionato, sembrano non perdere colpi a scapito proprio dei nerazzurri.

In Serie A, l’incontro Inter-Sassuolo si disputa per la decima volta in assoluto: bilancio in leggero favore dei neroverdi, che vantano 5 successi contro i 4 dei nerazzurri, due dei quali terminati con il risultato di 7-0 (rispettivamente nella stagione 2013/2014 e 2014/2015). La sfida d’andata terminò con il risultato di 1-0 in favore del Sassuolo, in virtù della rete siglata da Falcinelli su assist di Politano.
A dirigere l’incontro Inter-Sassuolo è stato designato il signor Rosario Abisso della sezione di Palermo: il fischietto siciliano non ha mai diretto i nerazzurri, mentre ha già diretto i neroverdi in due occasioni, entrambe contro l’Udinese, che nella circostanza fruttarono due vittorie.

Probabili formazioni Inter-Sassuolo, le scelte dei due tecnici

Il tecnico dei nerazzurri, Luciano Spalletti, ritrova D’Ambrosio e Vecino, che dovrebbero essere schierati titolari. Rispetto alla sfida di Udine, ci saranno alcuni cambi nel 4-2-3-1 disegnato dal tecnico di Certaldo: tra i pali Handanovic, difesa composta da Skriniar e forse Miranda, che sarà valutato fino alla fine a causa di una contrattura muscolare, con Cancelo e appunto D’Ambrosio esterni. Se il brasiliano non dovesse farcela, ecco pronto Ranocchia. A centrocampo, con il rientro di Vecino, sarà Brozovic a fare coppia, mentre il terzetto Candreva, Rafinha e Perisic sarà a supporto di Icardi unica punta. Solo panchina per Dalbert e Borja Valero. Ranocchia pronto a rilevare Miranda qualora non dovesse farcela. Out Gagliardini per infortunio.

Il tecnico dei neroverdi, Giuseppe Iachini, sarà costretto a rinunciare a Peluso, appiedato dal Giudice Sportivo. Out anche Lirola, a causa di una lesione al menisco, nonché Goldaniga, fuori dai giochi per una distrazione muscolare. Nel 3-5-2 che verrà proposto a Milano, spazio a Consigli tra i pali, Acerbi nella posizione di centrale, con Lemos e Dell’Orco terzini. Centrocampo folto con Missiroli, Sensi e Duncan in posizione più centrale, con Adjapong e Rogerio esterni; tandem d’attacco composto da Berardi e Politano. Babacar pronto ad entrare in caso di cambio modulo.

Probabili formazioni Inter-Sassuolo, sabato 12 maggio 2018 ore 20.45

Probabili formazioni Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Lisandro Lopez, Santon, Borja Valero, Pinamonti, Karamoh, Eder. Allenatore: Luciano Spalletti.

Probabili formazioni Sassuolo (3-5-2): Consigli; Lemos, Acerbi, Dell’Orco; Adjapong, Missiroli, Sensi, Duncan, Rogerio; Berardi, Politano. A disposizione: Pegolo, Marson, Letschert, Biondini, Mazzitelli, Magnanelli, Cassata, Pierinin, Babacar, Ragusa, Matri. Allenatore: Giuseppe Iachini.

  •   
  •  
  •  
  •