Real Madrid-Juventus, la Uefa apre inchiesta contro Buffon: previste sanzioni al portiere?

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Real Madrid-Juventus, ci risiamo. Neanche il tempo di poter festeggiare il settimo scudetto consecutivo che in casa bianconera si abbatte una tegola molto pesante, che potrebbe mettere a rischio Gigi Buffon. La Uefa, infatti, ha deciso di aprire un inchiesta su due fronti proprio nei confronti del portiere bianconero. Uno per proteste, l’altro per presunte violazioni dei principi generali di comportamento.

MADRID, SPAIN - FEBRUARY 14: Real Madrid line up during the UEFA Champions League Round of 16 First Leg match between Real Madrid and Paris Saint-Germain at Bernabeu on February 14, 2018 in Madrid, Spain. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

 Come appena detto, le proteste bianconere durante la semifinale di ritorno giocata al Bernabeu, sono scaturite a seguito della decisione di assegnare il rigore decisivo da parte dell’arbitro Oliver. In quell’ occasione Buffon fu l’assoluto protagonista, sia per le proteste nei confronti del direttore di gara sia per violazioni dei principi generali di comportamento. Ad un mese esatto dal match, la Uefa ha deciso di aprire due procedimenti disciplinari nei confronti del numero uno bianconero.

Da quanto si apprende, il primo provvedimento disciplinare aperto riguarda le proteste, in particolare sull’ espulsione, ritenuta da Gigi esagerata; il secondo, invece, si riferisce alle frasi pronunciate dal capitano Buffon nel dopo-gara ai microfoni della tv Premium Sport, quando lo stesso portiere si scagliò contro il direttore di gara accusandolo di non aver la giusta sensibilità e consigliandogli di assistere alle partite dalla tribuna in compagnia della moglie “mangiando patatine e bevendo i fruttini.”

Per quanto accaduto, la Uefa ha giustamente aperto un inchiesta: il caso sarà discusso e valutato dal massimo organo europeo il prossimo 31 maggio, dopo la fine di tutti i campionati europei. In quella data Buffon dovrebbe aver dato l’addio al calcio giocato, magari rimanendo nel settore nei panni di dirigente. Se dovesse arrivare la squalifica, per Buffon vorrebbe dire non poter giocare l’ultima sua amichevole con la maglia della Nazionale il prossimo 04 Giugno, quando l’Italia sarà di scena in Olanda. Ma ci sono seri dubbi sulla sua presenza… staremo a vedere!

  •   
  •  
  •  
  •