Reggiana-Siena 2-1: gara di andata in favore dei granata

Pubblicato il autore: Francesco Passarelli Segui


La Reggiana conquista per 2-1 la gara di andata dei quarti di finale dei playoff di Serie C, sconfitto un  Siena mai rinunciatario, che grazie al passivo di una rete, tiene aperto il discorso qualificazione.

In soli 120 secondi si può riassumere tutto il primo tempo di gioco: al minuto 18 è il Siena che passa in vantaggio, su cross di Neglia, è il difensore bianconero Rondanini che stacca più alto di tutti, realizzando il momentaneo vantaggio ospite.

Neppure il tempo di festeggiare, che il Siena subisce la rete del pareggio ad opera della Reggiana: il centrocampista dei granata Bobb serve un assist al bacio per Manfrin, che grazie ad un perfetto tiro al limite dell’area, insacca la rete dell’1-1.

La rete del 2-1 in favore della Reggiana è realizzata al minuto 52 da Altinier, servito su cross di Lombardo, anticipa la retroguardia senese segnando il gol del vantaggio per gli emiliani.

Il risultato finale in questa gara di andata, tiene vivo qualsiasi discorso qualificazione sia per la Reggiana, sia per il Siena, ora appuntamento per la gara di ritorno, in programma domenica 3 giugno allo Stadio Franchi di Siena.

 

REGGIANA-ROBUR SIENA 2-1 (18′ Rondanini, 20′ Manfrin, 52′ Altinier)

REGGIANA (3-5-2): Facchin, Ghiringhelli, Bastrini, Rozzio; Lombardo,
Bobb, Genevier, Carlini, Manfrin (25’st Riverola); Cattaneo (20’st Napoli),
Altinier (20’st Cianci). A disp. (Viola, Zaccariello, Palmiero, Rocco,
Narduzzo, Panizzi, Rosso). All. Eberini.

ROBUR SIENA (4-3-1-2): Pane, Rondanini, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino;
Bulevardi, Gerli (39’st Damian), Cristiani (27’st Guberti); Vassallo (39’st
Guerri); Marotta (43’st Santini), Neglia. A disp. (Rossi, Panariello, Dossena,
Emmausso, Santini, Crisanto, Mahrous, Cleur, Solini). All. Mignani.

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido (Rabotti di Roma 2 e Dell’Università di Aprilia).

Quarto uomo: Annaloro di Collegno

Reti: 18’ pt Rondanini (S), 20’pt Manfrin (R), 7’st Altinier (R)

Note: Tiri 5-10. In porta 4-6. Angoli: 1-5. Spettatori: 8449 (in curva ospiti circa 200 tifosi senesi). Recupero: 0’ e 3’

  •   
  •  
  •  
  •