Benatia accusa Cristiano Ronaldo: “È solo un buon giocatore. Protesta sempre e…”

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Cristiano Ronaldo – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Benatia, parole al veleno contro Cristiano Ronaldo. Il difensore centrale della Juventus non ha digerito la sconfitta della nazionale marocchina contro il Portogallo che ha causato l’eliminazione dai Mondiali di Russia 2018. Mehdi Benatia ha nel mirino il comportamento del Pallone d’oro e, intervistato da La Gazzetta dello Sport, commenta: “Ho fatto solo due falli su di lui e c’erano, ma il giallo è stato esagerato. Tutti sappiamo che Cristiano Ronaldo è uno dei più forti al mondo ma gli piace protestare, mettere pressione all’arbitro. Ho chiesto rispetto anche per la mia squadra: falli non fischiati e rigori non concessi. Cristiano Ronaldo è solo un buon giocatore, non è che ogni volta che ha toccato palla ci ha messo in difficoltà. Gli basta poco per segnare, soprattutto se butti giù il nostro uomo sul primo palo”.

Le accuse del Marocco all’arbitro Geiger. L’operato del direttore di gara ha suscitato tante polemiche e scatenato le reazioni dei giocatori e dei tifosi magrebini. Amrabat ci va giù duro molto pesante nel dopo partita in diretta con una tv olandese: “Non so cosa sia solito fare, ma ho notato che l’arbitro è rimasto molto impressionato da Cristiano Ronaldo. Tra l’altro ho sentito da Pepe che ha chiesto la sua maglia prima dell’intervallo, di cosa stiamo parlando? Questa è la Coppa del Mondo, non è un circo”.

  •   
  •  
  •  
  •