Calciomercato Roma, Strootman in orbita Inter, ma i giallorossi non fanno sconti

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui
ROME, ITALY - APRIL 10: Kevin Strootman of AS Roma during the UEFA Champions League Quarter Final second leg between AS Roma and FC Barcelona at Stadio Olimpico on April 10, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Kevin Strootman – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Strootman è sempre più l’oggetto del desiderio dell’Inter di Luciano Spalletti. I nerazzurri si stanno muovendo per portare alla Pinetina il forte centrocampista e avrebbe proposto al suo entourage un contratto di 4 anni a 3 milioni più bonus a stagione. Adesso la palla passa alla Roma, che, complice l’imminente arrivo nella capitale di Bryan Cristante, potrebbe decidere di cedere l’olandese, ma senza fare sconti. Il DS Monchi, infatti, non è intenzionato a lasciar partire il giocatore sulla base di un offerta inferiore ai 30 milioni di euro ma sarebbe comunque disposto ad ascoltare qualsiasi offerta per l’olandese.

Secondo quanto riportano fonti vicine all’ambiente nerazzurro, l’Inter avrebbe riposto la propria attenzione su  Strootman in quanto, rispetto a Nainggolan, è un obiettivo più facile da raggiungere per tanti motivi; l’olandese, rispetto al belga è considerato “cedibile”, ha una clausola rescissoria di 45 milioni di euro che lo libererebbe tranquillamente dai giallorossi, e ha lo stesso procuratore dell’olandese de Vrij che potrebbe facilitare l’operazione.

Kevin Strootman, dopo l’infortunio, è lontano anni luce dal giocatore che dominava il centrocampo con la Roma di Rudi Garcia, ed anche per questo che i giallorossi potrebbero decidere di cedere l’olandese. All’Inter di Spalletti servirebbe come il pane, e andrebbe a rinforzare un centrocampo privo di giocatori come l’olandese, soprattutto dopo il mancato riscatto di Rafinha in procinto di tornare al Barcellona e l’età non più giovanissima dello spagnolo Borja Valero, protagonista in questa stagione di prestazioni altalenanti.

  •   
  •  
  •  
  •