Hellas Verona, stretta finale per Grosso. L’ex tecnico del Bari firmerà un biennale

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui


Il Verona è vicino all’ingaggio in panchina di Fabio Grosso, l’ex tecnico del Bari dovrebbe legarsi per le prossime due stagioni agli scaligeri. Il presidente Setti vuole l’immediato ritorno in massima serie, per tentare di ritornare immediatamente nel calcio che conta vuole affidare la panchina all’eroe dei Mondiali 2006. Fabio Grosso è reduce da una stagione positiva alla guida del Bari, stagione conclusa con il sesto posto sul campo ma falsata dalla penalizzazione di 2 punti inflitta ai galletti, che sono piombati così al settimo posto in graduatoria. Settimo posto che è costato caro in chiave play off, i pugliesi dovevano giocare la gara unica della prima fase in casa.

Invece, oltre al danno ecco la beffa, non solo la gara in trasferta contro il Cittadella, ma anche la peggior classifica che alla fine è costata l’eliminazione per via del 2-2 finale. Rimane una stagione positiva quella del Bari di Grosso, l’ex tecnico della primavera della Juventus ha dimostrato di avere carisma e competenza in panchina, guadagnandosi così la chiamata di un club prestigioso come il Verona. Una volta risolto il dilemma panchina, il presidente Setti dovrà risolvere la grana Pazzini, per rimanere la punta dovrà ridursi l’ingaggio, in caso contrario sarà separazione consensuale tra le due parti.

  •   
  •  
  •  
  •