Kovacic – Juventus, affare possibile dopo l’addio di Zidane: ecco tutti i dettagli

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
TURIN, ITALY - OCTOBER 25: Federico Bernardeschi of Juventus celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Juventus and Spal on October 25, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images) kovacic

Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images, scelta da SuperNews

Kovacic già la scorsa stagione fu un obiettivo di mercato della Juventus: sembra che anche questa estate il trend sia confermato, con i bianconeri che puntano diritti sull’ex interista, che mai come ora sarebbe prossimo all’addio al Real Madrid.
La Juventus potrebbe sfruttare nella circostanza alcune situazioni a favore che spingerebbero Mateo Kovacic a lasciare i blancos per trovare spazio in un’altra squadra di calibro internazionale: ecco che potrebbero spalancarsi le porte di Vinovo, con i bianconeri che accoglierebbero all’istante il centrocampista del Real Madrid.
La trattativa Kovacic nelle ultime ore sembra destinata ad entrare nel vivo, con le parti che già si conoscono, avendo già avuto contatti nella scorsa sessione estiva di calciomercato e che nell’immediato potrebbero ritrovarsi a contrattare i dettagli di un accordo che nei fatti sembra essere possibile.
I tifosi scalpitano al pensiero di vedere Kovacic indossare la maglia bianconera della Juventus: per la società del presidente Andrea Agnelli potrebbe profilarsi un importante rinforzo a centrocampo, utile per tentare la scalata alla tanto ambita coppa, quella Champions League sempre ad un passo ma nei fatti mai agguantata nelle ultime stagioni dai bianconeri.

I dettagli della possibile trattativa Kovacic – Juventus

Kovacic potrebbe realmente lasciare il Real Madrid: secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo ‘As’, il centrocampista croato sarebbe ad un passo dall’addio, soprattutto dopo le dimissioni di Zinedine Zidane quale tecnico delle merengues.
In particolare, fu lo stesso tecnico francese a far desistere Kovacic dall’accettare la precedente offerta della Juventus, che nella scorsa sessione estiva di calciomercato piombò sul centrocampista croato con un’allettante offerta da 75 milioni.
Ora la storia potrebbe ripetersi, ma con un vantaggio in più: l’assenza del tecnico transalpino lascerebbe Kovacic libero di accettare qualsivoglia sistemazione, tra le quali spicca sicuramente quella prospettata dalla Juventus, da sempre sulle tracce del croato.
Bisognerà attendere però la valutazione del nuovo tecnico del Real Madrid, che effettivamente dovrà vagliare la posizione di Kovacic e dare il benestare per la possibile partenza di quest’ultimo.
Circostanza che in particolar modo ora potrebbe realmente concretizzarsi, con il calciatore che ha già fatto sapere di voler lasciare il club campione d’Europa, soprattutto se il nuovo allenatore dovesse non fornirgli la garanzia di essere titolare nel Real Madrid.
In effetti, questi sono tutti indizi che avvicinerebbero Kovacic al prossimo addio al Real Madrid: la Juventus nell’attesa può preparare l’attacco al centrocampista croato, soprattutto alla luce delle predette considerazioni.
La sensazione è che la trattativa possa concludersi a favore dei bianconeri, soprattutto dopo che l’operazione che dovrebbe portare Milinkovic-Savic è attualmente in stand-by, con le parti che hanno effettivi problemi su cifre e contropartite tecniche da inserire nella trattativa.

  •   
  •  
  •  
  •