Mondiali 2018, Polonia-Senegal 1-2 (Video Gol): Niang e un’autorete piegano i polacchi

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui
MOSCOW, RUSSIA - JUNE 19: Mbaye Niang of Senegal celebrates with teammates after scoring his team's second goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group H match between Poland and Senegal at Spartak Stadium on June 19, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Mondiali Russia 2018:  Polonia-Senegal 1-2 con autorete di Cionek gol di Niang su erroraccio difensivo polacco e gol del peggiore in campo Krychowiak. Il Senegal raggiunge a 3 punti il Giappone in vetta al gruppo H  Al palo le favorite Colombia e Polonia

Polonia-Senegal 1-2

45 + 2 Il Senegal fallisce il colpo del KO
45 – Fallo in attacco di Koulibaly. 4 di recupero
41 – GOOOLLLLLLLLLL Krychowiak  accorcia di testa 1-2
40  Presunto- Fallo di Rybus  rigore non concesso
38 –  Piszczek esce per Berezinsky
37 – Rybus conclude, parata
36 – Szczesny incerto nell’uscita doppio rimpallo e affanno per la difesa
34 – Colpo di testa di Kownacki parato
31 – Fuori Niang dentro Konate
29 – Il sampdoriano  Kownacki al posto del napoletano Milik
27 – Gueye ammonito
25 – Esterno di Milik sul fondo
21 -La Polonia ha pressoché inutilmente cambiato assetto
N’Doye al posto di Diouf
16 – GOOOLLLLLLLLLLLL Niang realizza sfruttando u errore di Bednarrek e Szczesny e Krychowiak che avveva fatto un icredibile retropasaggio
15 – Niang suisce fallo, zoppica a si rialza
10 – Piszczek tenta la conclusione che va sul fondo
6 – Grade coclusione di Mané
5 – N’Diaye vola a deviare la punizione
3 – Sané ammonito per fallo su Lewandowski
2 – Fuori Blaszczykowski  dentro Benarrek che all’inizio si è fatto male
RIPRESA
45 + 2 Si chiude il primo tempo col Senegal avanti con autogol di Cionek
45 – Krychowiak ha rischiato il secondo giallo
43 – Percussione di Sarr da cui nasce un corner pericolosissimo
37 – GOOOLLLLLLLLL Senegal in vantaggio Niang ruba palla, serve Mané che serve Gueye che calcia malissimo ma Cionek devia per lo 0-1
33 – Vagué mette dentro, serie di rimpalli, ma c’è fuorigioco
30 – Molti errori nei passaggi
22 – Girata sul fondo di Lewandowski
19 – Conclusione polacca che Grosicki cerca di deviare sotto misura
17 – Grande opportunità per Niang in area ma sciupa tutto
14 – Combinazione vana Zielinski-Milik
11 – Ammonito Krychiwiak
10 – Palla dentro di Mané per Sarr che  però è in ritardo
7 – Gara subito fisica
4 – La Polonia sfonda a sinistra palla a cercare le punte con Lewandowski
2 – Primo confronto tra Koulibaly e Lewandowski
PARTITI
Inni nazionali

Polonia-Senegal le formazioni

 

POLONIA (4-4-2): Szczesny; Piszczek, Cionek, Pazdan, Rybus; Blaszczykowski, Krychowiak, Zielinski, Grosicki; Lewandowski, Milik

SENEGAL (4-2-3-1): K.N’Diaye; Wagué, Koulibaly, Sanè, Sabaly; Gueye, P.N’Diaye; Sarr, Manè, Niang; Diouf

 

Polonia-Senegal, ecco la presentazione del match della prima giornata del Girone H

Buon pomeriggio amici di SuperNews. Siamo qui per seguire live in cronaca diretta con risultato in tempo reale del match Polonia-Senegal, gara particolare in quanto – essendo la seconda del grippo H – di fatto chiude la prima giornata dei Mondiali di Russia 2018. Forse proprio in questo girone i punti saranno pesanti più che in altri raggruppamenti, perché è quello considerato più equilibrato e verrà aperto alle ore 14:00 dalla sfida fra Colombia e Giappone. C’è tanta “Italia” i questa partita: troviamo fra i polacchi Szczesny (Juventus), Milik (Napoli), Zielinski (Napoli), Kownacki, Bereszynski e Linetty (Sampdoria) e Cionek (Spal), mentre dall’altra parte troveremo il napoletano Koulibaly. Particolarmente interessante è la sfida interazionale – e godibile per il calcio europeo – è il duello i attacco fra il senegalese del Liverpool Sadio Mané e l’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski. Polonia-Senegal avrà inizio alle 17:00 presso la “Spartak Arena” di Mosca.

Polonia-Senegal, le probabili forazioni

Polonia (4-4-2): Szczesny; Piszczek, Glik, Pazdan, Bereszynski; Blaszczykowski, Krychowiak, Zielinski, Grosicki; Lewandowski, Milik. Ct: Adam Nawalka
Senegal (4-3-3): K.N’Diaye; Wagué, Koulibaly, Mbodj, Sabaly; Gueye, Kouyaté, P.N’Diaye; Keita, Sow, Mané. Ct: Aliou Cissé

Arbitro: Shukralla (Bhr)
Guardalinee: Telfat (Bhr) e Al Marri (Qat)
Quarto uomo: Al Jassim (Qat)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: