Mondiali Russia 2018, ecco le probabili formazioni della terza giornata

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui
ROSTOV-ON-DON, RUSSIA - JUNE 17: Steven Zuber of Switzerland celebrates with team mates Fabian Schaer and Manuel Akanji after scoring his team's first goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group E match between Brazil and Switzerland at Rostov Arena on June 17, 2018 in Rostov-on-Don, Russia. (Photo by Kevin C. Cox/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Terminata la seconda giornata della fase a gironi dei Mondiali 2018, le Nazionali partecipanti alla competizione si preparano già alla terza ed ultima giornata dei gruppi che partirà da Lunedì 25 è terminerà Giovedì 28. Fino ad ora è stato un Mondiale che ha regalato spettacolo, emozione e tantissimi colpi di scena.

Alla vigilia dell’ultima giornata della fase a gironi le squadre che sono già approdate al turno successivo sono: Russia, Uruguay, Francia, Croazia, Belgio e Inghilterra. Se nel Gruppo A tutto è stato già deciso con il passaggio del girone di Russia e Uruguay, ben diverso è il destino del Girone B dove Cristiano Ronaldo per potersi qualificare al prossimo turno dovrà almeno fare un punto contro l’Iran che ha ben figurato contro la Spagna che, in caso di un punto, accederebbe matematicamente al prossimo turno. Nel Gruppo C qualificata la Francia, si giocano il passaggio del turno Danimarca (4 punti e partita contro la Francia) e Australia (1 punto e prossima partita contro l’eliminato Perù). Nel Gruppo D dove la Croazia è praticamente già certa del primo posto nel girone, attenderà di scoprire chi la seguirà al prossimo turno tra la Nigeria e la deludente Argentina. Nel Gruppo E ancora tutto da decidere, Brasile (vs Serbia) e Svizzera (vs Costa Rica) si ritrovano a braccetto a 4 punti, per passare entrambe basterebbe un pareggio. Nel Gruppo F favoritissimo il Messico che, dall’alto dei suoi 6 punti, può permettersi di perdere con la Svezia di un goal di scarto e passare comunque il turno. La Germania con una vittoria dovrebbe passare agevolmente il turno.  Nel gruppo G sono già passati Belgio e Inghilterra, mentre nell’ H ancora tutto da decidere con Senegal, Giappone e Colombia ancora in corsa per il passaggio del turno.

Leggi anche:  E' morto Diego Maradona. Ecco come stava El Pibe de Oro nelle ultime settimane

Mondiali Russia 2018 PROBABILI FORMAZIONI:

Probabili formazioni Girone A Mondiali 2018

Lunedì 25 giugno, ore 16:
Formazione Russia: Akinfeev; Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Zhirkov; Zobnin, Gazinskiy; Samedov, Golovin, Cheryshev; Smolov.

Formazione Uruguay (4-4-2): Muslera, Varela, Godin, Gimenez, Caceres; Sanchez C., Bentancur, Vecino, Rodriguez; Suarez, Cavani.

Lunedì 25 giugno, ore 16:
Formazione Arabia Saudita: Al-Maiouf, Alburayk, Os.Hawsawi, Om.Hawsawi, Al-Shahrani; Otayf; Al-Dawsari, Al-Faraj, Al-Jassam, Al-Shehri; Al-Sahlawi.
Formazione Egitto: El Shenawi; Fathi, Gabr, Hegazy, Abdel-Shafy; Elneny, Hamed; Salah, El Said, Trezeguet; Mohsen.

Probabili formazioni Girone B Mondiali 2018

 

MAROCCO (4-2-3-1): Munir El Kajoui, Hakimi, Benatia, Da Costa, Dirar; Boussoufa, El Ahmadi; Carcela, Ziyech, Belhanda; Boutaib.
SPAGNA (4-3-3): De Gea, Odriozola(Carvajal), Sergio Ramos, Pique, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta; Isco, Diego Costa, David Silva(Asensio).

IRAN (4-4-1-1): Beiranvand, Rezaeian, Cheshmi, Khanzadeh, Mohammadi; Dejagah, Shojaei, Amiri, Taremi; Ansarifard; Azmoun.

Leggi anche:  Bologna, Mihajlovic: "Così non andiamo da nessuna parte"

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio, Cedric, Pepe, Fonte, Raphael; Bernardo Silva, Moutinho, William, Joao Mario; Cristiano Ronaldo, Guedes(Andrè Silva).

Probabili Formazioni Girone C Mondiali 2018

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel, Dalsgaard, Christensen, Kjaer, Larsen S.; Delaney, Schone; Fischer, Eriksen, P. Sisto; Jorgensen.

FRANCIA (4-3-3): Lloris, Pavard(Sidibè), Varane, Umtiti, Hernandez; Matuidi, Kantè, Pogba; Griezmann, Giroud(Dembelè), Mbappè.

PERU‘ (4-2-3-1): Gallese, Advincula, Ramos, Rodriguez, Trauco; Yotun, Aquino; Carrillo, Cueva, Flores; Guerrero.

AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan, Risdon, Sainsbury, Milligan, Behich; Mooy, Jedinak; Leckie, Rogic, Kruse; Juric (Nabbout).

Girone A, probabili formazioni Mondiali 2018

ARGENTINA (3-4-3): Caballero(Armani); Mercado, Otamendi, Rojo; Salvio, Mascherano, Lo Celso(Biglia), Acuna; Messi, Agüero, Pavon(Di Maria).

NIGERIA (4-2-3-1): Uzoho; Shehu, Balogun, Troost-Ekong, Idowu; Ndidi, Etebo; Moses, Obi Mikel, Musa; Iheanacho(Ighalo).

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson, Saevarsson, Arnason, Sigurdsson R., Magnusson; Gudmundsson J., Gunnarsson, Hallfredsson, Bjarnason; Sigurdsson G., Finnbogason.

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Vida, Lovren, Strinic; Badelj, Rakitic; Rebic(Kramaric), Modric, Perisic; Mandzukic.

Probabili formazioni Girone E Mondiali 2018

BRASILE (4-2-3-1): Alisson, Danilo, Miranda, Thiago Silva, Marcelo; Casemiro, Paulinho; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus(Firmino).

SERBIA (4-2-3-1): Stojkovic, Milenkovic, Ivanovic, Tosic, Kolarov; Milivojevic, Matic; Tadic, Milinkovic Savic, Ljajic; Mitrovic.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer, Lichtsteiner, Schar, Akanji, Rodriguez; Xhaka, Behrami; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic.

COSTA RICA (3-4-3): Navas, Acosta, Gonzalez, Duarte; Gamboa, Borges, Guzman, Calvo; Venegas, Campbell, Bryan.

Leggi anche:  Cruciani duro sulla morte di Maradona: "Non si può piangere per un cocainomane"

Probabili Formazioni Girone F Mondiali 2018

COREA DEL SUD (4-4-2): Kim Seung-gyu, Go Yo-han, Jeong Seung-Hyun, Kim Young-Gwon, Hong Chul; Ko Ja-cheol, Ki Sung-Yueng, Jung Woo-Young, Lee Seung-woo; Son Heung-Min, Hwang Hee-Chan.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer, Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Kroos, Gundogan (Khedira); Muller, Reus, Draxler(Gomez); Werner.

SVEZIA (4-4-2): Olsen, Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Ekdal, Larsson, Forsberg; Toivonen, Berg.

MESSICO (4-3-3): Ochoa, Reyes, Salcedo, Moreno, Layun; Fabian, Herrera, Guardado; Vela, Hernandez, Giovanni Dos Santos.

Probabili formazioni Mondiali 2018 Girone G

TUNISIA (4-4-2): Ben Mustapha, Ben Youssef, Meriah, Nagguez, Benalouane; Srarfi, Chaalali, Skhiri, Ben Amor; Khalifa, Khazri.

PANAMA (4-4-2): Penedo, Ovalle, Torres R., Baloy, Machado; Barcenas, Godoy, Gomez, Rodriguez J.; Torres G., Perez.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford, Walker, Maguire, Stones, Rose; Henderson, Dier; Sterling, Dele Alli, Lingard; Kane.

BELGIO (3-4-3): Courtois, Alderweireld, Boyata, Kompany; Meunier, De Bruyne, Witsel(Dembelè), Carrasco; Mertens, Lukaku, Hazard.

GIRONE H

SENEGAL (4-2-3-1): N’Diaye K., Gassama, Koulibaly, Sane S., Sabaly; Gueye, N’Diaye A.; Sarr, Manè, Keita(Niang); Konate.

COLOMBIA (4-2-3-1): Ospina, Arias, Sanchez D., Mina, Mojica; Aguilar, Barrios; Cuadrado, James Rodriguez(Quintero), Izquierdo; Falcao.

POLONIA (4-4-1-1): Szczesny, Piszczek, Pazdan, Glik, Rybus; Blaszczykowski, Krychowiak, Linetty, Grosicki; Zielinski; Lewandowski.

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima, Sakai, Ueda, Yoshida, Nagatomo; Hasebe, Kagawa; Haraguchi, Shibasaki, Honda(Inui); Okazaki.

  •   
  •  
  •  
  •