Napoli, Lobotka esce allo scoperto: “Voglio gli azzurri, è un club ambizioso”

Pubblicato il autore: Danilo Servadei Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Con le partenze ormai prossime di Jorginho (Manchester City) e di Hamsik (Cina), il Napoli sta cercando alacremente i sostituti ideali, come affermato dallo stesso De Laurentiis al Corriere dello Sport. Per quanto riguarda il sostituto di Jorginho, il club azzurro acquisterà Fabian Ruiz dal Betis Siviglia, pagando la clausola rescissoria di circa 30 milioni con i soldi incassati proprio dalla cessione del brasiliano. Invece, per quanto riguarda il sostituto di Hamsik, il Napoli dovrebbe puntare su Stanislav Lobotka del Celta Vigo, già accostato fortemente al club azzurro in questi ultimi giorni.

L’ostacolo per l’acquisto di quello che dovrebbe essere l’erede di Hamsik è però la clausola di 50 milioni. Tuttavia, in aiuto del Napoli, accorre proprio Lobotka che, ai media slovacchi, spende già parole d’amore verso la società: “Mi piace l’ambizione che ha, voglio solo il Napoli. È una squadra che lotta ogni anno per lo scudetto e sarebbe un passo importante per la mia carriera, ne ho parlato anche con Hamsik e spero che tutto si chiuda per il meglio nei prossimi quindici giorni.” Parole importanti quelle dello slovacco che fanno intuire come Giuntoli sia già al lavoro per portare a Napoli l’erede del capitano azzurro.

In questo senso, la volontà del giocatore potrebbe essere decisiva in quanto il Celta potrebbe essere costretto ad abbassare le sue pretese, partendo da una base di 40 milioni anche se, con i soldi che il Napoli incasserebbe dalla cessione di Hamsik (si parla di 30-35 milioni), non ci sarebbero problemi nel pagare la clausola. Insomma, a Napoli sono giorni di fuoco e dopo l’arrivo di Verdi, De Laurentiis è pronto a regalare ad Ancelotti due centrocampisti giovani ma molto promettenti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: