Serbia-Brasile formazioni Mondiali 2018: dubbio Grujic per i serbi, Willian dal 1′

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
SAMARA, RUSSIA - JUNE 17: Aleksandar Kolarov of Serbia celebrates after scoring his team's first goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group E match between Costa Rica and Serbia at Samara Arena on June 17, 2018 in Samara, Russia. (Photo by Maddie Meyer/Getty Images) serbia-brasile

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Serbia-Brasile chiude il calendario della terza giornata del gruppo E: allo Spartak Stadium di Mosca di scena un match da dentro o fuori per i verdeoro del commissario tecnico Tite, chiamati a a vincere contro la Nazionale balcanica per evitare di venire clamorosamente eliminati già nella fase a gironi.
Neymar e compagni dopo aver arrancato nelle prime due gare, raccogliendo uno striminzito pareggio contro la Svizzera all’esordio e vinto con fatica negli ultimi minuti contro la Costa Rica, provano ad invertire la rotta, conquistando così il pass per gli ottavi.

Le probabili formazioni di Serbia-Brasile: le ultime dallo Spartak Stadium

Il commissario tecnico della Nazionale balcanica, Mladen Krstajic, per la sfida Serbia-Brasile dovrebbe cambiare poco rispetto alle ultime due uscite, massimo uno o due pedine: modulo preferito dovrebbe essere il 4-2-3-1 con il solito Stojkovic tra i pali, davanti a lui Milenkovic a destra e Kolarov a sinistra, Ivanovic e Tosic centrali. A centrocampo ancora la coppia con Milivojevic e Matic, con Grujic che scalpita per una maglia da titolare, dietro a Milinkovic-Savic trequartista. A sinistra Ljajic dovrebbe essere preferito a Kostic, con Radonjic che dovrebbe partire dalla panchina, con Tadic a destra e Mitrovic unica punta.
Il commissario tecnico della seleçao, Tite, dovrebbe far giocare gli stessi uomini che sono scesi in campo nei primi due match: nel 4-3-3 disegnato dal selezionatore sudamericano spazio ad Alisson tra i pali, difesa composta da Fagner a destra e Marcelo a sinistra, con Thiago Silva e Miranda centrali. Sulla linea mediana, Paulinho, Casemiro e Coutinho pronti ad innescare il tridente offensivo composto da Willian, Neymar e Gabriel Jesus.

Leggi anche:  Juventus, Ronaldo in lizza per il premio Giocatore del secolo

Formazioni Serbia-Brasile, mercoledì 27 giugno 2018 ore 20.00

Formazioni Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Milenkovic, Ivanovic, Tosic, Kolarov; Milivojevic, Matic; Tadic, Milinkovic, Ljajic; Mitrovic. A disposizione: Rajkovic, Dmitrovic, Spajic, Veljkovic, Rodic, Rukavina, Zivkovic, Grujic, Kostic, Prijovic, Radonjic, Jovic. Allenatore: Mladen Krstajic.

Formazioni Brasile (4-3-3): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Paulinho, Casemiro, Coutinho; Willian, Gabriel Jesus, Neymar. A disposizione: Cassio, Ederson, Geromel, Filipe Luis, Marquinhos, Danilo, Renato Augusto, Fernandinho, Fred, Firmino, Taison. Allenatore: Tite.

  •   
  •  
  •  
  •