Serie B, aria di “rivoluzione” in casa Palermo. Coronado e Nestorovski saranno ceduti

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

In casa Palermo c’è ancora rabbia per la finale play off persa contro il Frosinone, una finale che ha decretato il ritorno in Serie A dei ciociari con le solite polemiche all’italiana nel dopo gara. Accuse e contro accuse che vanno avanti da giorni tra le due società, mettendo in secondo piano il risultato del campo, che come ben si sa’ è quel che più conta. Per il Palermo non ci sono solo le polemiche post finale, nella giornata di ieri il presidente Zamparini ha dichiarato che molti dei big presenti in rosa verranno messi sul mercato. Su tutti Coronado e Nestorovski, che con molta probabilità faranno ritorno in massima serie.

Al brasiliano le contendenti in Serie A di certo non mancano, un calciatore del suo calibro può fare molto comodo anche in massima serie. Discorso un po’ diverso per Nestorovski, la punta macedone non ha disputato una stagione all’altezza e per la sua cessione potrebbero esserci più difficoltà. Anche mister Stellone lascerà Palermo per cercare una nuova avventura, non per sua scelta, visto e considerato che Zamparini lo ha di fatto sollevato dall’incarico nella giornata di ieri. Il presidente rosanero non si smentisce e si conferma mangia allenatori, lavorare in modo sereno a Palermo è un’impresa titanica per via della presenza del vulcanico presidente.

  •   
  •  
  •  
  •