Calciomercato Napoli, oggi visite mediche per Fabian Ruiz

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui
during the pre-season friendly match between SSC Napoli and OGC Nice at Stadio San Paolo on August 7, 2016 in Naples, Italy.

Foto professionale Getty Images© selezionata da SuperNews

Giorni caldi a Castel Volturno, il Calciomercato Napoli entra nel vivo e nel giro di due/tre giorni ci saranno le visite mediche dei probabili nuovi acquisti. Importante novità per il nuovo terzino destro.

Calciomercato Napoli, oggi tocca a Ruiz?

A Napoli, oggi, impazza l’hashtag FabiànDay. Oggi pomeriggio, alle 15:00, il centrocampista spagnolo  è atteso a Villa Stuart per sottoporsi alle rituali visite mediche. In caso di esito positivo, Ruiz sarà atteso nella sede della Filmauro dal Presidente De Laurentiis per firmare il contratto quinquennale da 1.8 milioni di euro a stagione. Mentre il giocatore svolgerà le visite, l’amministratore delegato Chiavelli farà partire la prima trance dei 30 milioni di euro per pagare la clausola rescissoria al Betis Sevilla.

La trattativa tra Ruiz e il Napoli c’è sempre stata ma ha anche subito una brusca frenata,  a tranquillizzare tutti ci ha pensato l’agente del calciatore: “Non esiste alcuna scadenza sulla clausola. Continuiamo a parlare con il Napoli, dovrebbe risolversi il tutto rapidamente”.  In pratica ci è stato un rallentamento dovuto alla burocrazia e all’attesa della partenza di Jorginho verso Manchester sponda City.
Dopo Verdi e Ciciretti, sembrerebbe ormai fatta per un altro colpo per il Calciomercato Napoli.

Leggi anche:  Europa League, probabili formazioni della quinta giornata

Calciomercato Napoli, questione portieri e terzino

Salvo clamorosi colpi di scena, Alex Meret è il nuovo portiere del Napoli. Il club partenopeo sta cercando di risolvere gli ultimi dettagli con l’Udinese. Tra domani e Giovedi sono previste anche le visite mediche  e relativa firma sul contratto. Arriverà all’ombra del Vesuvio anche Karnezis, con il quale si sta cercando l’accordo: probabile che al greco verrà proposto un triennale.
L’arrivo del duo Meret-Karnezis libera Sepe.  L’entourage del giocatore ha già avuto un incontro con  la dirigenza del Parma: l’affare si sbloccherà definitivamente quando i due nuovi portieri da Udine approderanno in azzurro.
In ottica terzino destro era ormai fatta per Leiner ma la dirigenza del Salisburgo ha bloccato. Il DS Giuntoli non si è fatto trovare impreparato ed è già pronto a cambiare rotta, con quattro alternative: Thomas Meunier (26) è stato congelato dal Napoli grazie ai buoni rapporti tra dirigenti azzurri e belgi. C’è il solito Matteo Darmian (28) che, come detto spesso negli scorsi giorni, ritroverebbe Ancelotti con il quale ha cominciato. Ci sono anche i nomi dil Benjamin Pavard (22) che si è messo in mostra con la Francia ai Mondiali e Nico Elvedi (21) del Borussia Monchengladbach.

Leggi anche:  Juventus, superato il Real Madrid: terza in classifica Ranking Uefa

Calciomercato Napoli, la lista dei partenti

Il Napoli ha ufficializzato i primi nomi che saranno presenti nel ritiro estivo di Dimaro. Il primo grande assente è Jorginho che sembra ormai un giocatore del Manchester City, accordo tra i due club trovato e l’italo-brasiliano che approda alla corte di Guardiola per 52 milioni di euro più bonus. Assenti, invece, Leandrinho, che andrà in prestito all’Atletico Mineiro, il giovane Machach che potrebbe essere girato al Carpi (interessato, insieme al Pescara, pure a Tutino) e l’infortunato Younes, atteso a Villa Stuart per una visita di controllo al pari di Ghoulam. Presenti invece Ciciretti, Verdi e Inglese, i primi tre acquisti del Napoli.

Questa la prima lista dei 23 calciatori del Napoli convocati per il ritiro estivo di Dimaro Folgarida (10-30 luglio). Ci sono anche due elementi della Primavera, il difensore Mezzoni e il centrocampista Gaetano, entrambi classe 2000.
Portieri: Sepe, Contini
Difensori: Tonelli, Maksimovic, Albiol, Chiriches, Luperto, Hysaj, Ghoulam, Mezzoni
Centrocampisti: Grassi, Ciciretti, Gaetano, Allan, Rog, Diawara, Hamsik
Attaccanti: Inglese, Lorenzo Insigne, Roberto Insigne, Verdi, Callejon, Ounas

  •   
  •  
  •  
  •