Serie A 2018-19, le favorite per il titolo: chi vincerà il campionato ?

Pubblicato il autore: divino sor Segui
during the Serie A match between AC Milan and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on October 28, 2017 in Milan, Italy.

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il Campionato di Serie A 2018-19 inizia fraun mese si fanno già ipotesi su come finisce, quale sarà la squadra vincitrice. Analizziamo alcune pretendenti:

Juventus: la squadra bianconera sembra come sempre la squadra favorita ogni volta e il risultato non cambia con l’acquisto del giocatore più forte del mondo ovvero Cristiano Ronaldo, però non detto perché la Juventus con questo acquisto ha dichiarato che l’obbiettivo principale è la competizione europea Champions League, quindi nulla è perduto.

Napoli: dopo una strabiliante stagione con allenatore Maurizio Sarri, il Napoli si cimenta nel nuovo e brillante allenatore Carlo Ancelotti. La squadra azzurra si dovrà impegnare per contrastare la potenza degli eterni avversari Juventini.

Roma: la squadra giallorossa sta conducendo un’ottima campagna acquisti, forse qualche rammarico per l’uscita del portiere Allisson (ufficialmente un nuovo giocatore del Liverpool) e Nainggolan ma con ottime entrate tra le quali Cristante, tutto ciò la rende una potenziale vincitrice della serie A 2018/19.

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

Inter: anch’esso sta conducendo un’ottima campagna acquisti con le entrate di Nainggolan e De Vrij, si compatta maggiormente e sistema quelle brevi ma piccole lacune in ogni reparto, dunque può torna nei vecchi tempi dove la squadra di Milano dominava campionato ed Europa.

Lazio: meno chance delle prime quattro elencante ma può diventare una sorpresa se si fa una discreta campagna acquisti, le uscite di De Vrij e Felipe Anderson pesano ma non da demoralizzare la società.

Milan: tra scossoni societari e cambio di presidente sta subendo una estate molto amara, si parla di un futuro numero 9 nei prossimi giorni un attaccante puro come Higuain,Belzemà o Morata, ma per ora nessuno è un nome caldo da poter sperare i tifosi di certo in società si parla di far tornare il milan sul tetto d’Europa ma ancora la strada è lunga ma se improntata con il verso giusto può riservare grandi sorprese.

  •   
  •  
  •  
  •