Cristiano Ronaldo e la scelta Juventus: “Cina o Qatar ? Amo le sfide, sono ancora giovane”

Pubblicato il autore: Adelaide Segui

Foto da Facebook CR7 Official

Dopo ben nove anni giocati al Real Madrid, Cristiano Ronaldo ha scelto la Juventus. Un trasferimento da record per il calcio italiano con i bianconeri che hanno speso 100 milioni di cartellino cui si aggiungeranno i 30 netti all’anno per il calciatore.

Nella conferenza stampa di presentazione tenutasi lunedì 16 luglio allo Juventus Stadium alla presenza di circa 200 giornalisti provenienti da tutto il mondo, Cristiano Ronaldo ha svelato il motivo per cui ha scelto di proseguire la carriera alla Juventus, dopo aver vinto tutto con la maglia dei Blancos: “Perchè ho scelto la Juve ? Perchè E’ il miglior club in Italia, una squadra interessante, con un allenatore di alto livello. Quindi non è stata una decisione molto difficile da prendere. Amo il calcio, sono ancora giovane ed in cerca di nuove sfide.”

Queste le parole del campione portoghese che avranno certamente riempito di orgoglio la dirigenza e i tifosi della Juve.  Ronaldo si sente ancora in grado di affrontare nuove sfide, orgoglioso delle esperienze passate e dei tanti titoli vinti nelle precedenti squadre: Sporting Lisbona, Manchester United e Real Madrid. Ora proverà a farlo nel club più titolato d’Italia: “Di solito i giocatori della mia età vanno a giocare in Cina o in Qatar, ma io ho deciso di venire in questa squadra e sono grato alla Juventus per avermi dato questa opportunità!“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie D, Casertana-Nola 2-1: Mansour decide il derby allo stadio Pinto