Formazioni Uruguay-Francia, quarti Mondiali: dubbio Cavani, out Matuidi

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
ROSTOV-ON-DON, RUSSIA - JUNE 20: Edinson Cavani of Uruguay reacts during the 2018 FIFA World Cup Russia group A match between Uruguay and Saudi Arabia at Rostov Arena on June 20, 2018 in Rostov-on-Don, Russia. (Photo by Clive Rose/Getty Images) formazioni uruguay-francia

Edinson Cavani – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Formazioni Uruguay-Francia, al Nizhny Novgorod Stadium di scena il primo quarto di finale dei Mondiali di Russia 2018 tra la Celeste guidata dall’instancabile commissario tecnico Oscar Tabarez e i Bleus spinti dal selezionatore Didier Deschamps per un match che mette a disposizione un posto davvero importante alle Semifinali.
La gara Uruguay-Francia sarà ad ogni modo una sfida che promette spettacolo: in campo i più importanti calciatori del panorama calcistico internazionale, dotato di un elevato tasso tecnico, che proveranno a giocarsi l’accesso alla fase successiva della manifestazione.
L’Uruguay, dopo aver stravinto il girone di appartenenza, ha il merito di aver eliminato il Portogallo di Cristiano Ronaldo, grazie ad una doppietta dell’uomo di punta di questa rappresentativa, ossia Edinson Cavani, che nella circostanza si infortunò e fu costretto a lasciare il campo.
Di fronte una Francia che ha sorpreso davvero tutti: la prova di forza contro l’Argentina di Leo Messi, caratterizzata essenzialmente dall’esplosione in campo di un talento che porta il nome di Mbappé, ha riacceso i sogni di gloria dei galletti francesi, che ambiscono senza mezze misure alla conquista della Coppa del Mondo, trofeo vinto una sola volta nella storia della Nazionale, nella manifestazione organizzata in casa propria nel 1998.

Leggi anche:  Dove vedere Parma-Cosenza, streaming gratis e diretta tv RAI?

Formazioni Uruguay-Francia, la sfida tra le due Nazionali si disputa per la nona volta nella storia: i Bleus hanno vinto una sola volta contro la rappresentativa sudamericana, nel corso della finale dell’Artemio Franchi Trophy del 1985, con il risultato di 2-0, in virtù delle reti siglate da Rochetau e Touré; si segnalano anche quattro pareggi e tre affermazioni della Celeste.  Due infine i precedenti in una fase finale dei campionati del mondo, rispettivamente nell’edizione 1966 organizzata in Inghilterra, vinta dall’Uruguay con il risultato di 2-1, e nell’edizione 2010 organizzata invece in Sudafrica terminata in parità con il risultato di 0-0.
A dirigere l’incontro Uruguay-Francia è stato designato il signor Nestor Fabian Pitana: tre i precedenti per la Celeste con il fischietto argentino, che hanno fruttato due pareggi e una sconfitta; un solo precedente invece per i Bleus, che hanno incrociato il direttore di gara in questione nella gara persa dei quarti di finale dei Mondiali di Brasile 2014, con la Germania che si impose di misura con il risultato di 1-0 in virtù della rete siglata da Hummels.

Leggi anche:  Cluj-Roma, Fonseca: "La nostra missione è vincere"

Formazioni Uruguay-Francia, le possibili scelte dei commissari tecnici

Formazioni Uruguay-Francia, il commissario tecnico della Celeste, Oscar Tabarez, ha un unico dubbio che lo assale, ossia l’impiego di Edinson Cavani dal 1′: l’attaccante del Psg è uscito anzitempo nella sfida degli ottavi contro il Portogallo a causa di un infortunio, sebbene non sia grave, ha comunque lavorato a parte negli ultimi giorni. Si valuterà fino alla fine il possibile impiego de El Matador: nel 4-3-1-2 disegnato dal tecnico uruguaiano spazio a Gimenez e Godin centrali di difesa, con Muslera tra i pali, mentre Caceres e Laxalt terzini. A centrocampo Torreira nel ruolo di playmaker, con Nandez e Vecino esterni; Bentancur a supporto di Suarez unica punta.

Formazioni Uruguay-Francia, il commissario tecnico dei Bleus, Didier Deschamps, dovrà invece fare a meno di Matuidi, appiedato dal Giudice Sportivo: al suo posto dovrebbe giocare uno tra Tolisso e Fekir, con il primo in pole. Lloris tra i pali, Varane e Umtiti centrali di difesa con Pavard a destra ed Hernandez a sinistra; sulla linea mediana Pogba e Kanté a supporto del terzetto di trequartisti Mbappé, Griezmann e Tolisso dietro all’unica punta Giroud.

Leggi anche:  Un Immobile infinito...

Formazioni Uruguay-Francia, venerdì 6 luglio 2018 ore 16.00 – Fifa World Cup Russia 2018

Formazioni Uruguay (4-3-1-2): Muslera; Caceres, Gimenez, Godin, Laxalt; Nandez, Torreira, Vecino; Bentancur; Suarez, Cavani. A disposizione: Campaña, M. Silva, Coates, Varela, Gaston Silva, Maxi Pereira, Sanchez, Rodriguez, De Arrascaeta, Gomez, Urretaviscaya, Stuani. Ct: Tabarez.

Formazioni Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Kanté, Pogba; Mbappé, Griezmann, Tolisso; Giroud. A disposizione: Mandanda, Areola, Kimpembe, Rami, Sidibé, N’Zonzi, Lemar, Thauvin, Dembelé, Fekir. Ct: Deschamps.

  •   
  •  
  •  
  •