Il messaggio di Neymar a Cristiano Ronaldo

Pubblicato il autore: LucMatt Segui

Neymar, protagonista dell’ultima giornata del torneo internazionale di calcio a 5 che ha come testimonial lo stesso numero 10 verdeoro Neymar Jr’s Five (organizzato da Red Bull e dallo stesso giocatore) parla del trasferimento del neo numero 7 della Juventus Cristiano Ronaldo.

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Il fuoriclasse brasiliano è stata l’immagine iconica del calciomercato estivo del 2017, trasferendosi dal Barcellona al Paris Saint Germain per la cifra record di 250 milioni di euro, clausola che sembrava impensabile da spendere per un club. Questa estate invece, il colpo di mercato migliore lo ha piazzato la Juventus, assicurandosi le prestazioni sportive (e tutto ciò che ne consegue) di uno delle due stelle più lucenti del panorama del calcio mondiale: Cristiano Ronaldo, per 117 milioni e uno stipendio monstre.

Il brasiliano, ai margini del torneo internazionale tenutosi nella città brasiliana San Paolo e organizzato dalla Red Bull che ha lui come testimonial, Neymar Jr’s Five, ha parlato di quello che è stato definito in Italia e non solo come il “colpo del secolo” e ha voluto mandare un messaggio al campione portoghese ai microfoni dei media presenti. “Gli auguro il meglio per questa nuova tappa della sua carriera“.

Leggi anche:  Dove vedere Milan-Venezia, streaming e diretta Tv

Ma non solo. Il giocatore del PSG ha voluto chiarire anche la sua volontà per la prossima stagione, affermando – come già aveva fatto giovedì in un conferenza stampa – che resterà al 100% in Ligue 1. Inoltre ha voluto dichiarare anche di sentirsi “abituato” alle critiche e alle voci che girano su di lui, in special modo dopo la delusione del mondiale che lo ricorderà più per le roboanti cadute e gli eccessi, che per le giocate e i gol. Dunque di fatto ha chiuso definitivamente le porte ai rumors che lo volevano come principale obiettivo del Real Madrid dell’ex Commissario Tecnico spagnolo Lopetegui per sostituire sulla fascia Cristiano Ronaldo, passato alla Juventus di Massimiliano Allegri. Non a caso si è riferito anche alle difficoltà degli ultimi periodi: “quelli che mi sono più vicino sanno delle difficoltà che implica essere Neymar“.

Leggi anche:  Inter, seconda solo al Bayern: media gol clamorosa in Europa

Il calciatore simbolo del Brasile ha partecipato questo sabato al secondo giorno del Neymar Jr’s Five, il torneo internazionale di calcio a 5 che ha avuto luogo a Praia Grande a San Paolo con fini benefici e di sensibilizzazione riguardo la tematica dell’esclusione sociale, in special modo a proposito dei minori. La competizione, spinta dall’Istituto Neymar, ha incluso anche il calcio femminile proveniente da tutto il mondo, e la squadra femminile brasiliana si è laureata campione. Mentre nella categoria maschile ha vinto il Messico in finale contro l’Argentina. A brillare, però, è stata la stella del PSG, che ha incantato la folla durante la partita tra le campionesse della categoria femminile brasiliane e la selezione degli invitati di Neymar, con le giocate e i numeri che lo hanno reso celebre a dispetto delle delusioni mondiali.

Leggi anche:  Le Azzurre che spettacolo. In Croazia conquistano il secondo successo nelle qualificazioni mondiali

Il campione verdeoro ha poi sottolineato l’importanza che ha e che deve avere il calcio nel mondo, sia quello maschile che quello femminile. “Queste ragazze devono essere esempio per tutte le altre. Il calcio deve essere più aperto. Non solo il maschile, ma anche il femminile. Deve essere più appoggiato e più visto” ha dichiarato il 10 della Seleção.

  •   
  •  
  •  
  •