Mondiali, la Fifa vieta la ripresa di belle donne per evitare casi di sessimo

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Una nuova recriminazione sommerge il mondo del calcio e fotografa alla perfezione la difficoltà d’integrazione del mondo femminile in ogni sfera sociale e d’intrattenimento.
Questa volta riguarda la ripresa d’immagini di persone di sesso femminile durante le partite del mondiale di Russia 2018. Un torneo che è agli sgoccioli, in cui si è potuto ammirare uno spettacolo autentico di luci e colori. Ogni Nazione ha espresso la propria allegria, il proprio buon umore e anche la propria tristezza per la dipartita della propria squadra.
Il folclore è sempre stato parte integrante di un evento come il mondiale e in certo modo lo ha reso ancora più interessante. Se poi è incluso anche l’aspetto femminile non può di certo provocare tanto risentimento. L’idea di volere elimare una parte dello spettacolo di contorno è quantomeno dubbio.
Ma la Fifa è stata irremovibile nelle sue scelte, dato che ha chiesto alla troupe televisiva di ridurre le immagini di tifose di sesso femminile durante le partite. Il loro carattere attraente potrebbe provocare reazioni inconsuete nei tifosi. La motivazione essenziale, quindi, sta nel carattere sessista delle stesse, secondo quanto riferito dal capo del dipartimento per la responsabilità sociale della FIFA,  Federico Addiechi.
La sua preoccupazione è riferita in merito ai casi di sessismo che si sono verificati durante questo mese di mondiale. Secondo l’opinione dello stesso Addiechi questi casi si sono verificati in un gran numero rispetto a quelli di razzismo.
Quindi  le belle ragazze sedute sugli spalti non potranno più avere il loro spazio di visione. Il lato femminile del calcio viene escluso per queste reazioni inconsuete di persone poco equilibrate. Perché se c’è un aspetto che può essere unito al mondo del calcio, che è sempre stato un suo gradevole contorno, è la presenza di donne sugli spalti.

Leggi anche:  Fenomenale Leo, Bravo Barça 4-0 all'Osasuna
  •   
  •  
  •  
  •