Pagelle Belgio-Brasile: Hazard il migliore, delusione Neymar

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui
ROSTOV-ON-DON, RUSSIA - JULY 02: Nacer Chadli of Belgium celebrates after scoring his team's third goal with team mates during the 2018 FIFA World Cup Russia Round of 16 match between Belgium and Japan at Rostov Arena on July 2, 2018 in Rostov-on-Don, Russia. (Photo by Kevin C. Cox/Getty Images)

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo le eliminazioni di Spagna e Germania, anche il Brasile esce ai quarti di finale dei Mondiali Russia 2018 contro il Belgio: delusione Neymar, Hazard trascina i belga.

Belgio avanti, Brasile out. Questo Mondiale Russia 2018 continua a macinare sorprese: dopo l’eliminazione della Germania ai gironi, della Spagna contro la Russia padrona di casa e del Portogallo contro l’Uruguay anche il Brasile di Neymar esce dalla competizione sconfitto ai quarti di finale dal Belgio che, nelle semifinali, si scontrerà contro la Francia uscita vincitrice dal match contro l’Uruguay per 2-0. La formazione belga, dopo lo spavento preso agli ottavi contro il Giappone, scende in campo con un altro atteggiamento mettendo fin dai primi minuti la Selecao guidata da uno spento Neymar: tra la formazione belga emerge Eden Hazard che si guadagna il titolo di migliore in campo grazie alla straordinaria prestazione messa in campo contro i verde-oro.

Pagelle Brasile – Belgio, i voti della Selecao.

Alisson, voto 6: Incolpevole su entrambi le reti messe a segno dalla nazionale Belga, salva il risultato in qualche occasione tenendo in vita la Selecao.

Leggi anche:  Juventus, testa al mercato: aperta l'idea su Milik e Giroud

Fagner, voto 5: Non benissimo il terzino brasiliano che perde tutti i duelli con Lukaku prima e Hazard poi.

Thiago Silva, voto 6: Una buona partita per il centrale del Psg che fa buona guardia dietro tenendo a bada l’attacco del Belgio.

Miranda, voto 5,5: Una partita non eccellente per il centrale dell’Inter che si fa spesso saltare da Lukaku senza mai riuscire a limitarlo.

Marcelo, voto 6,5: Fa reparto da solo e propone azioni interessanti mai concretizzate dall’attacco verdeoro. Tra i migliori del Brasile.

Fernandinho, voto 4: pessima prestazione per il centrocampista del City autore di un autogol e una gara decisamente insufficiente.

Paulinho, voto 5: Il centrocampista brasiliano è spesso l’arma in più della nazionale ma, questa volta, mette in campo una prestazione discreta senza mai incidere con i suoi inserimenti. ( Dal 73′ Renato Augusto, voto 7: il migliore del Brasile grazie al gol che riapre, inutilmente, le speranze del Brasile)

Willian, voto 5: Anche per l’esterno del Chealsea partita deludente: mai dentro al gioco e sostituito ad inizio secondo tempo da Firmino. ( Firmino, voto 5,5: Anche per l’attaccante del Liverpool partita non brillante ma prova, senza successo, a creare occasioni per arrivare al pareggio)

Leggi anche:  Maradona, la calciatrice spagnola Paula Dapena non rispetta il minuto di silenzio: "Era uno stupratore"

Coutinho, voto 6: Anche lui tra i migliori del Brasile grazie alla sua dinamicità e alle occasioni create per arrivare al pareggio. Suo l’assist per il 2-1.

Neymar, voto 5: Il numero 10 della Selecao doveva essere il trascinatore del Brasile mentre, durante la partita, non è riuscito mai ad incidere come dovrebbe.

Gabriel Jesus, voto 5: Spesso fuori dal gioco e mai propositivo in zona gol altra partita da dimenticare per l’attaccante del City ( Dal 58′ Douglas Costa, voto 6,5: entra e spezza in due la partita facendosi in 4 per la squadra e mettendo a disposizione tutta la sua classe: se solo fosse partito dall’inizio)

Pagelle Brasile – Belgio, i voti del Belgio.

Courtois, voto 7: Sempre decisivo il numero 1 del Chealsea con una parata straordinaria all’ultimo su Neymar negandogli il pareggio che avrebbe portato il Brasile ai supplementari

Alderweireld, voto 6: Fa buona guardia insieme ai suoi compagni di reparto limitando l’attacco della Selecao.

Kompany, voto 6: Ottima prestazione per il difensore del City sia in fase difensiva che in quella offensiva.

Leggi anche:  Conferenza stampa Borussia Mönchengladbach Inter: le parole di Conte e Ranocchia

Vertoghen, voto 5,5: Mezzo voto in meno per l’errore sul gol, ma ottima partita anche per il centrale del Tottenham

Meunier, voto 6,5: Una buona prestazione per il terzino del Psg che sforma assist, sempre presente nelle azioni importanti dei belga.

Fellaini, voto 6: Sufficiente la prova del centrocampista dello United, merito suo se il Belgio si trova in semifinale.

Witsel, voto 6,5: Corre, lotta e non perde un contrasto: un centrocampista fondamentale per il Belgio.

Chadli, voto 5,5: Tra i peggiori dei suoi, ma anche lui corre e spesso si propone in fase offensiva come supporto ad Hazard e Lukaku.

De Bruyne, voto 7: Prestazione super per il centrocampista del City grazie anche alla stupenda rete messa a segno che manda il Belgio in semifinale.

Lukaku, voto 7: Il suo fisico e la sua velocità sono l’arma in più di questo Belgio: non avrà segnato ma è stato molto determinante su entrambi le reti segnate.

Hazard, voto 7,5: il migliore in campo: fa reparto da solo, corre lotta e serve assist in grande quantità. Non a caso è nel mirino del Real per sostituire Ronaldo

  •   
  •  
  •  
  •