Formazioni Juventus-Benfica ICC: conferma Favilli, ballottaggio Perin-Szczesny

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Juventus-Benfica, le probabili formazioni. Dopo l’ottimo esordio nell’International Champions Cup contro il Bayern Monaco, la Juve affronta la seconda avversaria in questa tournèe amichevole in terra americana. In campo questa sera alla Red Bull Arena di Harrison, New Jersey, a contrapporsi ai bianconeri saranno i portoghesi del Benfica. Nella prima uscita contro i bavaresi i tifosi della ‘Vecchia Signora’ hanno potuto scoprire il talento del giovane Andrea Favilli, autore della doppietta decisiva e premiato come miglior giocatore a fine partita. Il 19 agosto, data di inizio del campionato di Serie A, si avvicina e Allegri non vuole farsi trovare impreparato al primo appuntamento ufficiale. La rosa non è ancora al completo, oltre a Cristiano Ronaldo mancano ancora molti dei reduci dal Mondiale. Vediamo ora le probabili formazioni, scoprendo le scelte dei due allenatori.

Leggi anche:  Buon compleanno José Mourinho! Lo Special One festeggia 58 anni

ICC, probabili formazioni Juventus-Benfica: le scelte di Allegri

Le molte assenze e la condizione non ancora ottimale orienteranno la scelta di Allegri nello schierare l’11 di partenza. In porta molto probabilmente sarà Perin a partire di nuovo dal 1′ minuto, con Szczseny pronto ad entrare nella ripresa. Il ballottaggio tra i due estremi difensori sarà un tema importante da qui all’inizio della stagione. Nella linea difensiva a quattro, confermato il nuovo acquisto Cancelo, con la ‘vecchia guardia’ composta da Chiellini e Barzagli al centro della rertoguardia. A sinistra potrebbe essere riproposto il giovane Beruatto. Centrocampo a quattro con Pjanic, Marchisio e Khedira e il brasiliano Pereira. Il reparto d’attacco è quello che conta il maggior numero di assenti, praticamente tutti. Così tocchera a Federico Bernardeschi suggerire le giocate del nuovo ‘bomber’ Favilli, sempre più vicino all’approdo al Genoa.

Leggi anche:  Inter-Milan 2-1, scontro Ibrahimovic e Lukaku: ecco le frasi dette

Probabili formazioni Juventus-Benfica amichevole: le scelte di Rui Vitòria

Nella prima partita dell’ICC anche il Benfica è uscito vittorioso contro una tedesca, anche se il successo contro il Borussia Dortmund è arrivato soltanto dopo i calci di rigore (2-2 nei 90 minuti). Il tecnico lusitano Rui Vitòria opterà per un 4-3-3, schierando Svilar tra i pali, difesa a quattro formata da Almeida, Jardel, Dias e Grimaldo. A centrocampo ci saranno Gedson Fernandes e Fejsa, con il ballottaggio tra Pizzi e Samaris (il primo potrebbe essere schierato anche nel tridente offensivo). In attacco probabile l’inserimento dal primo minuto di Castillo, Salvio e Zivkovic.

Juventus-Benfica, le probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cancelo, Chiellini, Barzagli, Beruatto; Pjanic, Khedira, Marchisio, Pereira; Bernardeschi, Favilli.
BENFICA (4-3-3): Svilar; Grimaldo, Jardel, Dias, Almeida; Gedson Fernandes, Fejsa, Pizzi; Salvio, Castillo, Zivkovic.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Juventus-Spal: streaming gratis e diretta tv in chiaro Rai 1?

Juventus-Benfica, i precedenti

In gara ufficiali Juventus e Benfica non si sono affrontate moltissime volte. L’ultimo confronto diretto risale al 2014 nelle semifinali di Europa League: i portoghesi vinsero 2-1 a Lisbona per poi pareggiare 0-0 alla J-Stadium, pregiudicando ai bianconeri la possibilità di giocarsi la finale in casa. Andando più a ritroso nel tempo, troviamo un altro precedente, sempre in Coppa UEFA, nella stagione 1992/1993. Nella doppia sfida dei quarti di finale la Juventus ebbe la meglio dopo la sconfitta in Portogallo per 2-1, ribaltata al ‘Delle Alpi’ con un netto 3-0. Netta fu la vittoria del Benfica nel primo incrocio nella stagione 1967/1968: la squadra allora di Eusebio si impose sia all’andata (2-0) che al ritorno (1-0).

 

  •   
  •  
  •  
  •