Roma, parla El Sharawy: “Il mio futuro è a Roma: sto bene fisicamente, voglio riprendermi la Nazionale”

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
ROME, ITALY - SEPTEMBER 23: Edin Dzeko with his teammates of AS Roma celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between AS Roma and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on September 23, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Stephen El Sharawy, attaccante della Roma, nel ritiro negli USA ha voluto fare un bilancio prima dell’inizio della stagione: “Ora ci stiamo allenando negli USA, siamo all’inizio ma vedo molto entusiasmo attorno alla squadra. Dobbiamo arrivare nelle migliori condizioni. Un grande ambiente, ci sono tutti i presupposti per fare un buon lavoro.”

Sugli acquisti:” La Roma ha fatto un buon mercato, ci sono tanti giovani di talento che hanno entusiasmo. Ovviamente sarà il campo a parlare, ma posso dire che li vedo sul pezzo. Ci sarà molta concorrenza ed è normale in una grande squadra. Per me nessun problema anzi ci sono abituato, è il nostro lavoro forse il più bello del mondo.”

Sul suo futuro:“Io non me ne vorrei andare da Roma, sto bene qui. Ho parlato col mister e la società sono sereno. Ci sono state tante voci su di me ma alcune offerte non sono mai pervenute. In alcune c’è stato interesse ma non se ne è fatto niente. Fa comunque piacere l’interessamento di altre società significa che ho lavorato bene, ma ripeto sto bene qui.”

Sulla Nazionale:”Penso alla Nazionale, ho sempre fatto parte di quel gruppo. Fisicamente sto bene. Voglio riprendermi il posto ma ogni decisione spetta al ct.”

Sulla sua continuità: “Di Francesco sta cercando di farmi migliorare nella continuità, è una cosa che mi manca. Spero che le cose possano cambiare. Quest’anno sono davvero carico e motivato e speriamo di fare una grande annata”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Quanto bello è l'Hellas Verona, sorpresa del campionato